La nostra storia nei dettagli

Leggi informazioni dettagliate, anno per anno, sulla crescita di Google, società che ha più di dieci anni.

1995-1997 · 1998 · 1999 · 2000 · 2001 · 2002 · 2003 · 2004 · 2005 · 2006 · 2007 · 2008 · 2009 · 2010 · 2011 · 2012

1995-1997

1995

  • Larry Page e Sergey Brin si incontrano alla Stanford University. Larry, 22 anni, studente all’università del Michigan, sta valutando la scuola; Sergey, 21 anni, è stato incaricato di fargli visitare l’università. Secondo alcuni, non erano d’accordo su quasi nulla durante il loro primo incontro.

1996

  • Larry e Sergey, ora studenti di informatica alla Stanford University, iniziano a lavorare insieme a un motore di ricerca chiamato BackRub.
  • BackRub viene utilizzato sui server della Stanford University per più di un anno, occupando alla fine troppa larghezza di banda per poter essere adatto all’università.

1997

  • Larry e Sergey decidono che serve un nuovo nome per il motore di ricerca BackRub. Dopo avere discusso di diverse soluzioni optano per Google, un gioco di parole che deriva dal termine "googol", un termine matematico che indica il numero caratterizzato da un 1 iniziale seguito da 100 zeri. Il termine rispecchia il loro scopo di organizzare una quantità apparentemente infinita di informazioni sul Web.
Torna all’inizio

1998

Agosto

  • Il cofondatore della Sun Andy Bechtolsheim firma un assegno da $ 100.000 per un’entità che non esiste ancora: una società chiamata Google Inc.

Settembre

  • Google allestisce lo spazio di lavoro nel garage di Susan Wojcicki al 232 Santa Margarita, Menlo Park.
  • Google presenta la domanda di registrazione in California il 4 settembre. Poco tempo dopo, Larry e Sergey aprono un conto in banca a nome della società appena costituita e depositano l’assegno di Andy Bechtolsheim.
  • Larry e Sergey assumono come loro primo dipendente Craig Silverstein, un compagno di università alla Stanford.

Dicembre

  • "PC Magazine" dichiara che Google ha un talento straordinario per la restituzione di risultati molto pertinenti e lo nomina uno dei 100 principali siti web e motori di ricerca del 1998.
Torna all’inizio

1999

Febbraio

  • Il nostro ufficio nel garage non basta più e ci trasferiamo in nuovi locali al 165 University Avenue di Palo Alto, con soli otto impiegati.

Aprile

  • Yoshka, il nostro primo cane "aziendale", viene al lavoro insieme al vicepresidente senior delle attività Urs Hoelzle.

Maggio

  • Omid Kordestani, il primo assunto non legato all’ingegneria, si unisce a noi per gestire le vendite.

Giugno

  • Con il nostro primo comunicato stampa annunciamo un investimento di 25 milioni di dollari da parte di Sequoia Capital e Kleiner Perkins; John Doerr e Michael Moritz entrano nel consiglio di amministrazione. Il comunicato cita Moritz che definisce "Googler" le "persone che utilizzano Google".

Agosto

  • Ci trasferiamo nella nostra prima sede a Mountain View: 2400 E. Bayshore. Mountain View si trova poche miglia a sud della Stanford University e a nord dei paesi più vecchi della Silicon Valley: Sunnyvale, Santa Clara e San Jose.

Novembre

  • Charlie Ayers si unisce a noi in qualità di primo chef di Google. Ottiene il posto in seguito a una gara di cucina la cui giuria è costituita dai 40 dipendenti dell’azienda. Precedente titolo nel suo palmarès: servizio di catering per i Grateful Dead.
Torna all’inizio

2000

Aprile

  • Per il pesce d’aprile presentiamo il MentalPlex: la capacità di Google di leggere la mente delle persone nel momento in cui immaginano i risultati di ricerca desiderati. Inizia così la nostra annuale incursione nella tradizione dei pesci d’aprile della Silicon Valley.

Maggio

Giugno

Settembre

Ottobre

  • Google AdWords viene lanciato con 350 clienti. Il programma pubblicitario autogestito promette l’attivazione online con carta di credito, il targeting per parole chiave e commenti sul rendimento.

Dicembre

  • Viene introdotto il servizio Google Toolbar. Si tratta di un plug-in per il browser che consente di eseguire ricerche senza dover utilizzare la home page di Google.
Torna all’inizio

2001

Gennaio

  • Annunciamo l’assunzione del veterano della Silicon Valley Wayne Rosing con il ruolo di primo vicepresidente del settore ingegneristico.

Febbraio

  • La nostra prima acquisizione pubblica: Usenet Discussion Service di Deja.com, un archivio di 500 milioni di discussioni sulla Usenet che risale al 1995. Aggiungiamo funzioni di ricerca e navigazione e lanciamo il servizio con il nome di Google Gruppi.

Marzo

Aprile

  • La lingua parlata dallo Chef svedese diventa una delle lingue disponibili.

Luglio

  • Viene introdotto Google Ricerca Immagini, che dà accesso a 250 milioni di immagini.

Agosto

  • Apriamo la nostra prima sede internazionale a Tokyo.
  • Eric Schmidt diventa il nostro CEO. Larry e Sergey vengono nominati rispettivamente presidente della divisione prodotti e della divisione tecnologia.

Ottobre

Dicembre

Torna all’inizio

2002

Febbraio

  • Klingon diventa una delle 72 lingue dell’interfaccia.
  • Viene introdotto il primo hardware Google. Si tratta di una casella gialla chiamata Google Search Appliance che le aziende possono integrare nella loro rete informatica per attivare funzionalità di ricerca per i loro documenti.
  • Introduciamo una importante versione rivisitata di AdWords, che comprende la nuova funzione di determinazione del prezzo basata sul costo per clic.

Aprile

  • Come pesce d’aprile annunciamo che i nostri risultati di ricerca vengono scelti dai piccioni.
  • Introduciamo una serie di API che consentono agli sviluppatori di cercare più di due miliardi di documenti web e programmare nel loro ambiente preferito, come Java, Perl e Visual Studio.

Maggio

  • Annunciamo una importante partnership con AOL per offrire il servizio di ricerca Google e i link sponsorizzati ai 34 milioni di clienti che utilizzano CompuServe, Netscape e AOL.com.
  • Introduciamo Google Labs, un servizio per provare le nuove tecnologie Beta realizzate dal nostro team di ricerca e sviluppo.

Settembre

Ottobre

  • Apriamo la nostra prima sede australiana a Sydney.

Dicembre

Torna all’inizio

2003

Gennaio

  • I membri dell’American Dialect Society eleggono "google" parola dell’anno "più utile" del 2002.

Febbraio

Marzo

  • Annunciamo un nuovo servizio pubblicitario con targeting dei contenuti che consente ai publisher, grandi e piccoli, di accedere alla vasta rete di inserzionisti di Google. Alcune settimane dopo, il 23 aprile, acquisiamo Applied Semantics, la cui tecnologia è alla base del servizio AdSense.

Aprile

  • Lanciamo Google Grants, il nostro programma pubblicitario gratuito che consente alle organizzazioni non profit di eseguire campagne di annunci gratuite per la loro causa.

Ottobre

  • Si aprono le iscrizioni per i programmatori che desiderano partecipare al nostro primo concorso Code Jam in assoluto per aggiudicarsi premi in denaro e ottenere un riconoscimento. Le tecnologie disponibili sono Java, C++, C# e VB.NET.

Dicembre

Torna all’inizio

2004

Gennaio

Febbraio

  • Larry Page viene eletto nella National Academy of Engineering.
  • Il nostro indice di ricerca raggiunge un nuovo traguardo: 6 miliardi di voci che comprendono 4,28 miliardi di pagine web e 880 milioni di immagini.

Marzo

  • Ci trasferiamo nel nostro nuovo "Googleplex" al 1600 Amphitheatre Parkway di Mountain View, che offre agli oltre 800 dipendenti un ambiente in stile campus.
  • Formalizziamo la nostra unità aziendale con l’assunzione di Dave Girouard come direttore generale; ad aprile i cronisti iniziano a parlare della nostra vision relativa alle attività di ricerca a livello aziendale.
  • Introduciamo Google Local, che offre schede di attività commerciali locali, mappe e indicazioni stradali pertinenti. In un secondo momento il servizio Local viene unito a Google Maps.

Aprile

  • Come pesce d’aprile comunichiamo l’intenzione di aprire il Googlunaplex, un nuovo centro di ricerca sulla Luna.

Maggio

  • Annunciamo le prime vincitrici della borsa di studio Google Anita Borg Scholarship, concessa a donne che si sono distinte nello studio dell’informatica. Oggi queste borse di studio sono aperte agli studenti di Stati Uniti, Canada, Australia ed Europa.

Agosto

  • La nostra emissione pubblica iniziale di 19.605.052 quote del fondo azionario di classe A ha luogo a Wall Street il 19 agosto. Prezzo di apertura: $ 85 per azione.

Settembre

  • Esistono più di 100 domini Google (Norvegia e Kenya sono i numeri 102 e 103). Da allora l’elenco si è esteso fino a comprendere più di 150 domini.

Ottobre

  • Apriamo formalmente la nostra sede a Dublino, in Irlanda, con 150 Googler poliglotti, una visita di Sergey e Larry e il riconoscimento del vice primo ministro irlandese Mary Harney.
  • Viene introdotto Google SMS (servizio per brevi messaggi); è possibile inviare query di ricerca tramite SMS a GOOGLE o al numero 466453 sui dispositivi mobili.
  • Larry e Sergey vengono nominati Fellow dalla Marconi Society, che conferisce riconoscimenti per i contributi scientifici duraturi al progresso dell’umanità nel campo delle comunicazioni e di Internet.
  • Portiamo all’attenzione pubblica i nostri nuovi uffici tecnici di Bangalore e Hyderabad (India) con una visita di Sergey e Larry.
  • Viene introdotta la ricerca Google Desktop: ora è possibile cercare file e documenti memorizzati sul disco rigido utilizzando la tecnologia Google.
  • Lanciamo la versione Beta di Google Scholar, un servizio gratuito per la ricerca di pubblicazioni accademiche come testi sottoposti a consulenza editoriale, tesi, libri, prestampe, estratti e relazioni tecniche.
  • Acquisiamo Keyhole, una società che si occupa di realizzazione di mappe digitali la cui tecnologia diventerà in un secondo momento Google Earth.

Novembre

Dicembre

  • Apriamo il nostro centro di ricerca e sviluppo a Tokyo per attirare i tecnici più in gamba e brillanti tra i tecnici giapponesi e asiatici in genere.
  • Il Google Print Program (poi chiamato Google Ricerca Libri) si amplia grazie a partnership per la digitalizzazione con le biblioteche di Harvard, Stanford, University of Michigan e Oxford, nonché con la New York Public Library.
Torna all’inizio

2005

Febbraio

Marzo

  • Lanciamo code.google.com, un nuovo centro di risorse per gli sviluppatori, comprese tutte le nostre API.
  • Circa 14.000 programmatori di sei Paesi partecipano al primo concorso di codifica in India per aggiudicarsi un riconoscimento e premi in denaro. Il primo premio è stato vinto da Ardian Kristanto Poernomo di Singapore.
  • Acquisiamo Urchin, una società che si occupa di analisi dei dati web la cui tecnologia viene utilizzata per creare Google Analytics.

Aprile

Maggio

Giugno

  • Si tiene il nostro primo Summer of Code, un programma della durata di tre mesi con un budget di 2 milioni di dollari, destinato ad aiutare gli studenti di informatica a contribuire allo sviluppo di software open source.
  • Viene introdotto Google Ricerca Web per cellulari, ideato in particolare per la visualizzazione dei risultati di ricerca sui cellulari.
  • Presentiamo Google Earth: un servizio di creazione di mappe basato su immagini satellitari che unisce edifici 3D e terreno a funzionalità di mappatura e alla ricerca Google.
  • Introduciamo la ricerca personalizzata in Labs: con il passare del tempo la cronologia delle ricerche (se attivata) rispecchia con precisione gli interessi degli utenti.
  • Vengono rilasciate le API per Maps; gli sviluppatori possono integrare Google Maps in tanti tipi di servizi e siti di creazione di mappe.

Agosto

  • Google ottiene un buon punteggio nella valutazione della traduzione automatica del 2005 del governo degli Stati Uniti. Abbiamo ottenuto un buon punteggio anche negli anni successivi.
  • Lanciamo Google Talk, un’applicazione Windows scaricabile che consente di parlare o scambiare messaggi immediati con gli amici in modo facile e veloce, nonché di parlare gratuitamente utilizzando il microfono e l’altoparlante del computer (non occorre un telefono).

Settembre

  • Le sovrapposizioni di Google Earth mostrano con chiarezza la devastazione dell’uragano Katrina a New Orleans e sulla Costa del Golfo. Alcune squadre di soccorso utilizzano questi strumenti per individuare le vittime bloccate.
  • Il veterano della DARPA Vint Cerf si unisce a Google per occuparsi del progetto di realizzare una rete Internet aperta mondiale.
  • Il dott. Kai-Fu Lee inizia a lavorare presso il nostro nuovo centro di ricerca e sviluppo in Cina.
  • Google Ricerca Blog diventa disponibile online e consente di trovare nella vastissima blogosfera post di blog correnti e pertinenti relativi ad argomenti specifici.

Ottobre

  • I patiti di feed gioiscono quando Google Reader, un lettore di feed, viene presentato alla conferenza sul Web 2.0 di San Francisco.
  • I Googler si offrono volontari per organizzare il primo evento letterario a Mountain View con ospite Malcolm Gladwell, autore di "In un batter di ciglia" e "Il punto critico". Da allora il programma Authors@Google ha ospitato oltre 480 autori in 12 sedi negli Stati Uniti, in Europa e in India.

Novembre

  • Introduciamo Google Analytics, chiamato in precedenza Urchin, per la valutazione dell’impatto dei siti web e delle campagne di marketing.
  • Annunciamo l’apertura delle nostre prime sedi a San Paolo e Città del Messico.

Dicembre

Torna all’inizio

2006

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

  • Come pesce d’aprile presentiamo un nostro prodotto, Google Romance: "Il dating è un problema di ricerca".
  • Introduciamo Google Calendar, una soluzione completa di funzioni di condivisione e raggruppamento.
  • Rilasciamo Maps per Francia, Germania, Italia e Spagna.

Maggio

  • Rilasciamo Google Trends, che consente di visualizzare la popolarità delle ricerche nel tempo.

Giugno

Luglio

  • Al Google Code Jam in Europa, quasi 10.000 programmatori di 31 Paesi concorrono negli uffici di Google Dublino per i primi premi; il polacco Tomasz Czajka vince il round finale.

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

  • Ha luogo il primo concorso nazionale Doodle 4 Google nel Regno Unito, con tema "La mia Gran Bretagna". Vi partecipano più di 15.000 bambini britannici. La tredicenne Katherine Chisnall si aggiudica il concorso e il suo doodle viene visualizzato su google.co.uk. Da allora si sono tenuti concorsi Doodle 4 Google in diversi anni e Paesi.

Dicembre

Torna all’inizio

2007

Gennaio

  • Annunciamo una partnership con China Mobile, il più importante gestore di reti per telecomunicazioni mobili al mondo, per offrire servizi di ricerca su cellulare e Internet in Cina.

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

  • In collaborazione con Growing Connection, creiamo un orto al centro del Googleplex, i cui frutti vengono offerti nella nostra caffetteria.
  • Ci trasferiamo nella sede permanente di Ann Arbor, nel Michigan, e il governatore Jennifer Granholm assiste ai festeggiamenti. La sede è un sito di supporto di AdWords.
  • Al nostro evento Searchology annunciamo i nuovi progressi fatti verso la ricerca universale. Adesso i risultati di video, notizie, libri, immagini e locali sono tutti integrati in un unico risultato di ricerca.
  • Viene introdotto Google Hot Trends, in cui vengono elencate le attuali 100 query più frequenti per sapere che cosa stanno cercando le persone al momento.
  • Street View fa il suo debutto in Google Maps in cinque città statunitensi: New York, San Francisco, Las Vegas, Miami e Denver.
  • Al Developer Day annunciamo Google Gears (ora chiamato semplicemente Gears), una tecnologia open source per la creazione di applicazioni web offline.

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

  • Viene introdotto AdSense per cellulari, che consente ai siti ottimizzati per i browser dei cellulari di ospitare gli stessi annunci dei siti web standard.
  • Insieme alla X PRIZE Foundation annunciamo il Google Lunar X PRIZE, una corsa robotica alla Luna per l’assegnazione al vincitore di un premio di 30 milioni di dollari.
  • Aggiungiamo Presently, una nuova applicazione per la creazione di presentazioni, a Google Documenti.
  • Google Reader diventa disponibile in francese, italiano, tedesco, spagnolo, olandese, inglese (Regno Unito), cinese (tradizionale e semplificato), giapponese e coreano.

Ottobre

  • Lavoriamo con IBM a una iniziativa di supercomputing per permettere agli studenti di imparare a gestire le sfide di elaborazione nell’ambito di Internet.

Novembre

  • Annunciamo OpenSocial, una serie di API comuni che consentono agli sviluppatori di creare applicazioni per i social network.
  • Vengono annunciate Android, la prima piattaforma aperta per dispositivi mobili, e la collaborazione con altre società della Open Handset Alliance. Subito dopo presentiamo l’Android Developer Challenge da 10 milioni di dollari.
  • Google.org annuncia RE<C, un’iniziativa ideata per produrre elettricità da fonti rinnovabili più economiche rispetto al carbone. Inizialmente il progetto si focalizza sullo sviluppo di tecnologie per la produzione di energia termosolare ed eolica.

Dicembre

  • La Regina d’Inghilterra lancia il canale The Royal Channel su YouTube. È il primo monarca a costituire una presenza video in questo modo.
Torna all’inizio

2008

Gennaio

Febbraio

  • Per le persone che eseguono ricerche in ebraico, arabo o altre lingue con scrittura da destra a sinistra, introduciamo una funzione che semplifica le ricerche rilevando la direzione delle query.
  • Google Sites, una rivisitazione dell’acquisizione JotSpot, fa il suo debutto. Sites consente di creare siti web di collaborazione con video, documenti e calendari integrati.

Marzo

Aprile

  • I nostri uffici di tutto il mondo totalizzano 16 pesci d’aprile, compresi l’annuncio di Sir Richard Branson della nuova compagnia aerea Virgle, AdSense per le conversazioni, la funzione di ricerca manodopera Manpower Search (Cina) e il kit per il risveglio Google Wake-Up Kit. Come bonus, YouTube ha fatto in modo che tutti gli utenti collegatisi ai video della home page venissero reindirizzati al videoclip di Rick Astley, fenomeno denominato "rickrolling".
  • Viene introdotta una nuova versione di Google Earth con Street View e altre 12 lingue. Nello stesso periodo, KML 2.2, che è stato introdotto come formato di file di Google Earth, viene accettato come standard ufficiale dall’Open Geospacial Consortium.
  • Lo Strumento per ottimizzare il sito esce dalla fase Beta e diventa un prodotto autonomo, mentre in precedenza era disponibile soltanto all’interno di AdWords. Si tratta di uno strumento gratuito per il test dei siti web che consente ai proprietari di siti web di testare costantemente diverse combinazioni dei loro contenuti (come immagini e testo) per identificare quelle che generano il maggior numero di vendite, registrazioni e potenziali clienti e consentono di raggiungere altri obiettivi.
  • Introduciamo Google Finanza Cina, che consente agli investitori cinesi di ricevere dati su fondi azionari e fondi comuni aperti grazie alla collaborazione tra i nostri team di New York e Shanghai.
  • Introduciamo una raccolta di oltre 70 nuovi temi ("skin") per iGoogle, forniti da artisti e designer del calibro di Dale Chihuly, Oscar de la Renta, Kwon Ki-Soo e Philippe Starck.

Maggio

  • In seguito al terremoto di Sichuan in Cina e al passaggio del ciclone Nargis nel Myanmar (Birmania), Google Earth aggiunge nuove informazioni satellitari relative a tali zone per aiutare i soccorsi.
  • Per rispettare il nostro impegno nei confronti degli utenti che eseguono ricerche in tutto il mondo, Ricerca Google ora supporta Unicode 5.1.
  • In occasione di un evento per gli sviluppatori, presentiamo in anteprima Google FriendConnect, una serie di funzioni e applicazioni che consentono ai proprietari di siti web di aggiungere facilmente ai loro siti funzionalità di social network, quali registrazione, inviti, galleria dei membri, pubblicazione di messaggi e recensioni, nonché applicazioni realizzate dalla community di sviluppatori OpenSocial.
  • Poiché gli indirizzi IPv4 (i numeri utilizzati dai computer per collegarsi a Internet) scarseggiano, Ricerca Google diventa disponibile tramite IPv6, un nuovo spazio di indirizzi IP sufficientemente ampio da assegnare quasi tre miliardi di reti a ogni persona del pianeta. Vint Cerf è un sostenitore chiave dell’ampia e immediata adozione di IPv6.
  • Google Traduttore è disponibile in altre 10 lingue (bulgaro, croato, ceco, danese, finlandese, hindi, norvegese, polacco, rumeno e svedese), raggiungendo un totale di 23 lingue.
  • Rilasciamo Google Health per il pubblico, che consente agli utenti di raccogliere, archiviare e gestire in modo sicuro le cartelle cliniche e i dati sanitari online.
  • Introduciamo una serie di post di blog che spiegano in modo dettagliato i tanti aspetti dei risultati di ricerca validi sul blog ufficiale di Google (Official Google Blog).
  • La studentessa di prima media californiana Grace Moon vince il concorso Doodle 4 Google statunitense del 2008 per il suo doodle "Up In The Clouds".

Giugno

  • Le quote azionarie vengono pubblicate in tempo reale su Google Finanza per la prima volta.
  • Con il lancio di Google Site Search, i proprietari di siti possono attivare le ricerche Google sui loro siti web.
  • Lanciamo Gmail Labs, un insieme di funzioni sperimentali Gmail, tra cui una per salvare le ricerche e una che offre diversi tipi di stelle, che consentono di personalizzare l’utilizzo del servizio Gmail.
  • Fa il suo debutto una nuova versione di Maps per cellulari, che offre indicazioni stradali di Google Transit sui cellulari per oltre 50 città in tutto il mondo.
  • Per la prima volta i tecnici di Google creano dei problemi da far risolvere ai partecipanti del settimo concorso annuale Code Jam.

Luglio

Agosto

  • Street View è disponibile per diverse città del Giappone e dell’Australia: la prima volta che esce dall’America del Nord e dall’Europa.
  • Viene aggiunta la funzione Google Suggest su Google.com, che consente di formulare query, ridurre gli errori di ortografia e le pressioni di tasti.
  • Appena in tempo per le convention politiche negli Stati Uniti, lanciamo un sito dedicato alle elezioni del 2008 negli Stati Uniti, in cui sono disponibili notizie, video e foto, nonché strumenti per docenti e partecipanti alle campagne politiche.

Settembre

  • Si viene a conoscenza di Google Chrome un po’ prima del previsto a causa del rilascio precedente alla data prevista, il primo settembre, del fumetto di presentazione del nostro nuovo browser open source. Il browser diventa ufficialmente disponibile per il download in tutto il mondo un giorno dopo.
  • Veniamo coinvolti nelle operazioni politiche degli Stati Uniti alleconvention per le nomine presidenziali dei partiti Democratico e Repubblicano.
  • Rilasciamo un upgrade per Picasa, che comprende nuovi strumenti di modifica, una funzione per la realizzazione di filmati e la sincronizzazione più facile con il Web. Nello stesso momento, Picasa Web Album viene aggiornato con una funzione che consente di "taggare" le persone rappresentate nelle foto.
  • La funzione Google Ricerca Archivi consente di rendere accessibili e disponibili per la ricerca online un maggior numero di vecchi giornali grazie alla collaborazione con editori di giornali per la digitalizzazione di milioni di pagine di archivi di notizie.
  • T-Mobile annuncia G1, il primo telefono con sistema operativo Android. Nello stesso momento, introduciamo un nuovo Software Developer Kit Android e l’Open Handset Alliance comunica la sua intenzione di rendere open source l’intera piattaforma Android entro la fine del 2008. Il telefono G1 diventa disponibile per l’acquisto a ottobre.
  • Lanciamo Transit per l’area metropolitana di New York, rendendo facilmente disponibili le informazioni sul trasporto pubblico per gli utenti della più grande agenzia di trasporti degli Stati Uniti.
  • Grazie a tutti i nostri utenti, Google festeggia 10 anni di crescita esponenziale.

Ottobre

  • Rilasciamo la prima bozza di Clean Energy 2030, una proposta per liberare entro il 2030 gli Stati Uniti dall’uso di carbone e petrolio per la produzione di energia elettrica e ridurre del 40% l’utilizzo del petrolio come carburante per le automobili. Il piano potrebbe far risparmiare miliardi e generare milioni di "lavori ecosostenibili".
  • Introduciamo Google Earth per iPhone e iPod touch, completo di foto, articoli geolocalizzati di Wikipedia e la possibilità di inclinare il telefono per visualizzare il terreno 3D.
  • I Googler di Mountain View realizzano una zip line per attraversare il piccolo ruscello Permanente Creek che separa alcuni dei nostri edifici.

Novembre

  • Con una votazione di 5-0, la FCC accetta formalmente di aprire degli "spazi liberi", o spettro televisivo inutilizzato, per il servizio a banda larga wireless. Consideriamo tale decisione una vittoria netta per gli utenti di Internet e per tutti coloro che desiderano poter usufruire di buone comunicazioni wireless.
  • Dopo avere scoperto una correlazione tra alcune query di ricerca e i dati CDC sui sintomi influenzali, rilasciamo Google Trend influenzali, un indicatore dell’attività influenzale negli Stati Uniti disponibile due settimane prima rispetto ai tradizionali sistemi di sorveglianza dell’attività influenzale.
  • Annunciamo la disponibilità dell’archivio fotografico di LIFE in Google Ricerca Immagini. Soltanto una parte dei 10 milioni circa di foto mai viste prima.
  • Viene introdotto SearchWiki, che consente di personalizzare l’esperienza di ricerca riposizionando, eliminando, aggiungendo e commentando i risultati di ricerca. I commenti possono essere letti anche dagli altri utenti.

Dicembre

  • Invitiamo i musicisti di tutto il mondo a sostenere un’audizione per entrare a far parte dell’Orchestra Sinfonica di YouTube, la prima orchestra virtuale online del mondo.
  • Google Friend Connect è a disposizione dei webmaster che desiderano integrare facilmente funzioni di social network nei loro siti.
  • La copertura di Street View si estende più del doppio negli Stati Uniti e comprende diversi stati mai visti prima in Street View (Maine, West Virginia, North Dakota e South Dakota).
  • Collaboriamo con gli editori per digitalizzare milioni di articoli di riviste e renderli immediatamente disponibili su Google Libri.
Torna all’inizio

2009

Gennaio

  • Iniziamo a gennaio con il lancio di Picasa per Mac su Macworld.
  • Il Vaticano lancia un canale YouTube per dare aggiornamenti del Papa e della Chiesa cattolica.
  • Insieme all’Open Technology Institute della New America Foundation, al PlanetLab Consortium e ai ricercatori accademici, annunciamo Measurement Lab (M-Lab), una piattaforma aperta che offre strumenti per il test delle connessioni a banda larga.

Febbraio

  • L’ultima versione di Google Earth fa colpo con Ocean, una nuova funzione che offre una visione 3D del fondale oceanico e informazioni su una delle risorse naturali più vaste in assoluto.
  • Introduciamo Google Latitude, una funzione di Google Maps per cellulari e un gadget iGoogle che consente di condividere la propria posizione con gli amici e di visualizzare la posizione approssimativa delle persone che hanno deciso di condividere la propria posizione.
  • Dopo l’aggiunta di turco, thailandese, ungherese, estone, albanese, maltese e galiziano, Google Traduttore è in grado di tradurre automaticamente frasi in 41 lingue, vale a dire il 98% delle lingue in cui gli utenti leggono i contenuti sul Web.
  • Il nostro primo messaggio su Twitter torna al sistema binario: Sono 01100110 01100101 01100101 01101100 01101001 01101110 01100111 00100000 01101100 01110101 01100011 01101011 01111001 00001010. Suggerimento. Si tratta di un pulsante della nostra home page.

Marzo

  • Lanciamo una versione Beta di prova della pubblicità basata sugli interessi sui siti partner e su YouTube. Questo tipo di pubblicità "su misura" ci consente di visualizzare annunci più pertinenti alle informazioni cercate dagli utenti. Consente inoltre agli inserzionisti di raggiungere in modo efficiente le persone più interessate ai loro prodotti o servizi.
  • Rilasciamo Google Voice per gli utenti esistenti di Grand Central. La nuova applicazione migliora l’utilizzo del telefono grazie a funzioni quali la trascrizione dei messaggi vocali e l’archiviazione e la ricerca di tutti i messaggi SMS memorizzati sul telefono.
  • Festeggiamo la classificazione Gold ottenuta per la nostra sede di San Francisco dal sistema statunitense di classificazione dell’efficienza energetica e dell’impronta ecologica degli edifici LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) sviluppato dallo U.S. Green Building Council. Lo consideriamo un segno del fatto che siamo in linea con la nostra soluzione per la costruzione di sedi ambientalmente sostenibili.
  • La Casa Bianca tiene un "consiglio" online per rispondere alle domande dei cittadini pubblicate su Google Moderatore.
  • Lanciamo nuovi sfondi di iGoogle ispirati a videogiochi come "Mario", "Zelda" e "Donkey Kong".
  • Annunciamo Google Ventures: un fondo di capitale di rischio per l’utilizzo delle nostre risorse a sostegno dell’innovazione e di nuove e promettenti società che si occupano di tecnologie.
  • Con la nostra tecnologia di traslitterazione realizziamo e rilasciamo una funzione di Gmail che consente di digitare con facilità messaggi in lingue indiane quali hindi o malayalam.
  • Google Suggest diventa locale con suggerimenti di parole chiave in 51 lingue e 155 domini.

Aprile

  • Il nostro pesce d’aprile di quest’anno è CADIE, la nostra "Entità Cognitiva Autoeuristica a Intelligenza Distribuita" (Cognitive Autoheuristic Distributed-Intelligence Entity) che assume per l’intera giornata il controllo di vari prodotti Google prima di autodistruggersi.
  • Annunciamo un aggiornamento del servizio di ricerca che consente agli utenti di ricevere risultati localizzati anche se non specificano una località nella query di ricerca.
  • In occasione delle quindicesime elezioni generali in India, lanciamo il Google India Elections Centre, in cui le persone possono controllare se sono registrate come votanti, trovare il loro seggio elettorale e leggere notizie e altre informazioni.
  • Più di 90 musicisti di tutto il mondo, tra cui un chitarrista spagnolo, un arpista olandese e un suonatore di birbynė lituano, si esibiscono nella prima Orchestra Sinfonica di YouTube alla Carnegie Hall.
  • Riorganizziamo e riprogettiamo Google Labs e rilasciamo due nuove funzioni sperimentali: la funzione di ricerca Similar Images e Google News Timeline. Più avanti, nello stesso mese, introduciamo Toolbar Labs.
  • Iniziamo a visualizzare risultati di profili Google nella parte inferiore delle pagine di ricerca statunitensi quando gli utenti cercano nomi, dando così agli utenti un maggiore controllo sui loro dati personali visualizzati per gli altri utenti durante le ricerche su Google.
  • Pubblichiamo 11 cortometraggi su Google Chrome realizzati da Christoph Niemann, Motion Theory, Steve Mottershead, Go Robot, Open, Default Office, Hunter Gatherer, Lifelong Friendship Society, SuperFad, Jeff&Paul e Pantograph.

Maggio

Giugno

  • Aggiungiamo una nuova dashboard a Google Places che offre informazioni ai proprietari di attività commerciali. Tali informazioni comprendono le ricerche eseguite dagli utenti per trovare la loro scheda, il numero di volte che la loro scheda è stata visualizzata nei risultati di ricerca e le modalità con cui i clienti trovano le loro attività commerciali in Google Maps.
  • Introduciamo due nuovi metodi per personalizzare la propria pagina iGoogle: iGoogle Showcase, che consente di visualizzare le home page delle proprie celebrità preferite e aggiungere gadget e altri elementi di tali pagine alla propria pagina, e i temi Natura.
  • Google Squared, una nuova funzione sperimentale di Labs destinata ad alcuni tipi di query di ricerca complesse, raccoglie fatti dal Web e li presenta in una raccolta ordinata, simile a un foglio di calcolo.
  • Google Translator Toolkit è un nuovo gruppo di strumenti di modifica che consente di tradurre e pubblicare opere in altre lingue più rapidamente e con una qualità superiore. Il nostro sistema di traduzione automatica impara anche da eventuali correzioni.
  • Annunciamo All for Good. Si tratta di una singola interfaccia di ricerca di attività di volontariato su tanti siti e organizzazioni importanti di volontariato sviluppata utilizzando App Engine e Google Base. Molti Googler hanno dato il proprio contributo per il progetto open source durante il 20% di tempo libero a loro disposizione.
  • Rilasciamo una versione Beta di AdSense for Mobile Applications, che consente agli sviluppatori di trarre profitti visualizzando annunci di testo e illustrati in applicazioni per iPhone e Android.
  • Google SMS è una suite di applicazioni per cellulari che consente agli abitanti dell’Africa di accedere a informazioni, quali suggerimenti su salute e agricoltura, notizie e condizioni meteo locali, con SMS sui loro cellulari. Questa suite contiene anche un’applicazione marketplace per la ricerca di acquirenti e venditori di prodotti.

Luglio

  • Ora entrambe le versioni per aziende e utenti di Gmail, Google Calendar, Google Documenti e Google Talk sono fuori dalla fase Beta.
  • Annunciamo che stiamo sviluppando Google Chrome OS, un sistema operativo leggero e open source inizialmente destinato ai netbook.
  • Introduciamo la funzione Moon in Google Earth in occasione del quarantesimo anniversario dell’allunaggio. La funzione presenta immagini lunari, informazioni sui siti di allunaggio delle missioni Apollo, immagini panoramiche riprese dagli astronauti di queste missioni e tour commentati.
  • I nuovi temi Fumetti per iGoogle spaziano da fumetti classici come i Peanuts ed eroi come Batman a fumetti alternativi di tutto il mondo.
  • Aggiungiamo un riquadro di opzioni per la ricerca a Google Immagini per semplificare la ricerca dei tipi di immagini desiderati.

Agosto

Settembre

  • Festeggiamo il compleanno di un prodotto vecchio quasi quanto Google stessa: Blogger. Più di 300 milioni di persone visitano il sito di blogging ogni mese e siamo fieri che continui a essere un mezzo per la libera espressione di persone di tutto il mondo.
  • La casella di ricerca della nostra home page classica diventa più grande.
  • FastFlip, una funzione sperimentale di Google Labs, consente di consultare rapidamente le notizie recenti e principali, nonché argomenti popolari come quelli delle riviste stampate, offrendo allo stesso tempo alcuni vantaggi delle notizie online, come l’aggregazione e la ricerca in tante pubblicazioni importanti, la personalizzazione e la possibilità di condividere contenuti con gli amici.
  • Acquisiamo reCAPTCHA, una società che si occupa di tecnologie e in particolare del riconoscimento ottico dei caratteri (OCR, Optical Character Recognition), la procedura che converte le immagini digitalizzate in testo normale.
  • Nel tentativo di creare un ecosistema di pubblicità display più aperto, introduciamo DoubleClick Ad Exchange, un marketplace in tempo reale che consente a importanti publisher online da un lato, e a reti pubblicitarie e reti di agenzie dall’altro, di acquistare e vendere spazi pubblicitari display.
  • In occasione del compleanno del "padre della fantascienza", sveliamo la verità che si cela dietro a una misteriosa serie di doodle in onore di H.G. Wells.
  • Introduciamo le pagine Indirizzo in Google Maps: pagine in cui sono organizzate tutte le informazioni pertinenti su attività commerciali, luoghi di interesse, stazioni di transito, quartieri, punti di riferimento o città di qualsiasi parte del mondo, il tutto in un’unica posizione. Le pagine Indirizzo contengono informazioni complete, come foto, video, un’anteprima Street View, mezzi di trasporto vicini, recensioni e siti web correlati.

Ottobre

  • Iniziamo a pubblicare sul blog ufficiale di Google (Official Google Blog) una serie di post dedicati alle ultime e straordinarie notizie sul mondo della ricerca Google.
  • Trend influenzali, il nostro strumento di sorveglianza dell’attività influenzale, è ora disponibile in altri 16 Paesi e 37 lingue.
  • Introduciamo BuildingMaker, uno strumento per la creazione di edifici per Google Earth che consente di realizzare modelli di edifici utilizzando foto aeree e semplici forme 3D.
  • Annunciamo un accordo con Twitter per inserire i loro aggiornamenti nei nostri risultati di ricerca.
  • Ricerca nei social network, una nuova funzione sperimentale di Google Labs, consente di trovare contenuti pubblici pertinenti dei propri amici e contatti direttamente nei risultati di ricerca di Google.
  • Google Maps Navigatore, il nostro sistema di navigazione GPS passo-passo, offre visualizzazioni 3D e indicazioni vocali e, poiché è collegato alla cloud Google, ha sempre i dati cartografici più aggiornati, consente di eseguire ricerche vocali o lungo un percorso e fornisce dati sul traffico in tempo reale.
  • Una nuova funzione di ricerca consente di trovare informazioni musicali sul Web. Se si inserisce il nome di un brano, di un artista, di un album o persino alcune parole di una canzone, i risultati di ricerca conterranno link a un’anteprima audio di tali brani forniti dai nostri partner per la ricerca di musica.

Novembre

  • Google Dashboard offre maggiore trasparenza e controllo per i dati associati al proprio account Google.
  • Una nuova serie di post sul blog ufficiale di Google (Official Google Blog) tratta le novità di Google Apps.
  • Aggiungiamo pareri legali di testo delle corti di primo grado, di appello e supreme federali e statali degli Stati Uniti a Google Scholar. Riteniamo che tale aggiunta sia d’aiuto al cittadino medio facendo conoscere meglio a tutti le leggi che ci governano.
  • Una funzione sperimentale di Labs chiamata Image Swirl si basa su nuove ricerche nel campo della computer vision per organizzare le immagini simili in gruppi rappresentativi visualizzati in una divertente interfaccia di esplorazione.
  • Grazie alla combinazione della tecnologia di riconoscimento vocale automatico (ASR, Automatic Speech Recognition) e del sistema di sottotitoli di YouTube, offriamo i sottotitoli automatici in YouTube. I sottotitoli possono essere utili ai non udenti e alle persone con problemi uditivi, consentono a persone di tutto il mondo di accedere ai contenuti video tramite la traduzione automatica, migliorano la ricerca e consentono agli utenti di passare alle parti esatte dei video che desiderano.
  • Alcuni mesi dopo l’annuncio del nostro progetto relativo al sistema operativo open source, mettiamo a disposizione il progetto open source con il nome Chromium OS per coinvolgere i partner, la community open source e gli sviluppatori.

Dicembre

  • Il nuovo design della home page presenta soltanto il nostro logo, la casella di ricerca e i pulsanti al primo caricamento, mentre visualizza altri link nella home page, come Gmail o Immagini, quando l’utente sposta il puntatore del mouse.
  • Google Public DNS fa parte del nostro costante impegno per rendere il Web più veloce. Un servizio di risoluzione DNS converte i nomi di dominio facili da ricordare in numeri IP (Internet Protocol) univoci che consentono la comunicazione tra i computer.
  • Grazie alla nostra nuova funzione di ricerca in tempo reale è possibile trovare aggiornamenti in tempo reale degli utenti su siti popolari quali Twitter, oltre a titoli di notizie e post di blog pubblicati pochi secondi prima dell’esecuzione della ricerca, il tutto direttamente nella pagina dei risultati di ricerca.
  • Appena in tempo per le vacanze, implementiamo le versioni Mac e Linux di Google Chrome, oltre alle estensioni per Google Chrome su Windows e Linux (tutte in versione Beta).
  • Living Stories, sviluppato in collaborazione con The New York Times e The Washington Post, è un prototipo in formato sperimentale per la presentazione delle notizie online. Abbiamo terminato la sperimentazione nel febbraio del 2010 e abbiamo reso il codice open source per consentire a tutti di utilizzarlo.
  • Introduciamo alcune nuove funzioni in Google Toolbar, tra cui un facile metodo per condividere qualsiasi pagina pubblicata sul Web abbreviata da un nuovo URL shortener (goo.gl).
  • Per la prima volta, YouTube rivela gli elenchi ufficiali dei video più guardati e alcuni dei termini di ricerca più in ascesa dell’anno precedente.
Torna all’inizio

2010

Gennaio

  • Introduciamo Nexus One, un tipico esempio di ciò che è possibile fare sui dispositivi mobili con Android, nonché un web store in hosting su Google che consente alle persone di acquistare più facilmente un cellulare.
  • Ora è possibile caricare tutti i tipi di file (compresi file grafici di grandi dimensioni, foto RAW, archivi ZIP e non solo) sulla cloud utilizzando Google Documenti, un’unica posizione da cui è possibile caricare file importanti online e avervi accesso.
  • Spieghiamo il nostro nuovo approccio al business in Cina: Google non censurerà più i risultati di ricerca su Google.cn e si adopererà per trovare un modo per gestire un motore di ricerca senza filtri nel rispetto della legge, se possibile.
  • In occasione della Giornata internazionale della privacy dei dati pubblichiamo le nostre norme sulla privacy. Abbiamo sempre agito nel rispetto di queste norme, ma ora le codifichiamo per far conoscere il nostro modo di pensare per quanto riguarda la creazione di nuove tecnologie.

Febbraio

  • Il primo annuncio in assoluto presentato da Google al Super Bowl racconta una storia d’amore tramite i termini di ricerca. Si tratta di uno dei tanti video realizzati per celebrare i desideri umani alla base delle ricerche.
  • In tempo per i Giochi invernali di Vancouver, introduciamo le immagini Street View delle Whistler Blackcomb Mountains, raccolte con una speciale motoslitta dotata di macchina fotografica.
  • Google Buzz è un nuovo modo per iniziare conversazioni su elementi ritenuti interessanti (come foto, video, pagine web o qualsiasi cosa venga in mente), integrato in Gmail e per i cellulari.
  • Introduciamo la Modalità di protezione in YouTube, un’impostazione attivabile dall’utente per escludere potenziali contenuti sgradevoli che si preferisce non vengano visualizzati o che si desidera non vengano trovati per caso da altri membri della famiglia durante l’utilizzo di YouTube.
  • Annunciamo un piano per realizzare e testare reti a banda larga ad altissima velocità in un numero limitato di località di prova degli Stati Uniti, per offrire velocità di navigazione su Internet più di 100 volte superiori a quelle attualmente a disposizione di gran parte degli americani.
  • Acquisiamo Aardvark, una società che consente di accedere in modo facile e veloce alle conoscenze e all’esperienza dei propri amici e della rete estesa di contatti.
  • La tecnologia di pubblicazione di annunci di prossima generazione per i publisher online, DoubleClick for Publishers e DFP Small Business, unisce la tecnologia e l’infrastruttura di Google e l’esperienza nell’ambito della pubblicità display e della pubblicazione di annunci di DoubleClick.

Marzo

Aprile

  • Come pesce d’aprile cambiamo il nostro nome in Topeka. Questo cambiamento è un tributo alla città di Topeka, nel Kansas, che ha cambiato il suo nome in Google nel tentativo di convincerci a portare la nostra rete in fibra ottica sperimentale nella città.
  • Gli scienziati annunciano un’importante scoperta di nuovi fossili ominidi, che è stata possibile anche grazie a Google Earth, nella Culla dell’umanità, sito patrimonio dell’umanità protetto dall’UNESCO in Sudafrica.
  • Nuove funzioni per la ricerca in tempo reale comprendono la possibilità di eseguire ricerche nell’archivio di tweet pubblici e "riprodurre" la conversazione di un momento specifico, nonché uno strumento chiamato Google Follow Finder che consente di trovare altre persone da seguire.
  • Google Places (precedentemente chiamato Business Center di Google Maps) riceve un nuovo nome e alcune nuove funzioni, come la visualizzazione delle aree di servizio e, per alcune città, la possibilità di utilizzare un facile programma pubblicitario chiamato Tag.
  • Lanciamo uno strumento Government Requests che fornisce alle persone informazioni sulle richieste di rimozione di contenuti o di dati personali degli utenti che riceviamo dalle autorità governative di tutto il mondo.
  • Con la visualizzazione Earth di Google Maps è possibile esaminare immagini 3D dettagliate e terreni di Google Earth direttamente in Google Maps, sul browser.
  • L’Oregon diventa il primo stato a rendere disponibile Google Apps for Education per le scuole pubbliche dello stato.

Maggio

  • Nel tentativo di velocizzare l’impiego di energia rinnovabile, facciamo il nostro primo investimento diretto in un progetto di energia rinnovabile a livello di utility.
  • In seguito alla fuoriuscita di petrolio della Deepwater Horizon nel Golfo del Messico, forniamo immagini Google Earth dell’estensione della fuoriuscita.
  • Implementiamo un look aggiornato per i nostri risultati di ricerca, con un nuovo riquadro sinistro contestuale che mette in evidenza gli strumenti di ricerca e i perfezionamenti più attinenti alla query.
  • Un team di Googler di Londra crea un fotomosaico del logo di Google. In seguito questo progetto diventa l’ispirazione per un concorso aziendale.
  • In occasione del Google I/O, annunciamo la Google TV, che è basata su Android e Google Chrome e offre un metodo facile e veloce per esplorare canali televisivi, siti web, applicazioni, show e film. Siamo piuttosto impegnati per l’I/O di quest’anno, con una serie di altri annunci e aggiornamenti.
  • Per festeggiare il 30° compleanno di PAC-MAN, rilasciamo il nostro primo doodle riproducibile con tutti i 256 livelli e la sig.a PAC-MAN. È così popolare che presto lo rendiamo disponibile in modo definitivo.
  • È possibile eseguire ricerche in modo più sicuro grazie alla funzione di Ricerca Google crittografata con SSL.
  • Pubblichiamo una relazione sul nostro impatto economico negli Stati Uniti: nel 2009 abbiamo generato un totale di $ 54 miliardi di attività economica per le aziende americane, i publisher di siti web e le organizzazioni non profit.
  • La vincitrice del Doodle 4 Google del 2010 negli Stati Uniti è l’alunna di terza elementare Mackenzie Melton, con il suo doodle "Rainforest Habitat" (Habitat della foresta pluviale).
  • Acquisiamo ufficialmente AdMob, una società che si occupa di soluzioni per la pubblicità display su cellulare.

Giugno

  • È ora possibile personalizzare Google.com con un’immagine di sfondo.
  • Con la collaborazione della Marin Bee Company installiamo Hiveplex, quattro alveari dipinti con i colori di Google posizionati in una zona fiorita del nostro campus. Raccogliamo il nostro primo miele più tardi nello stesso anno.
  • Collaboriamo con il Guggenheim Museum a un’iniziativa online globale chiamata YouTube Play: A Biennal of Creative Video per trovare il video più creativo in assoluto.
  • Prendiamo la febbre del calcio e offriamo agli appassionati dei metodi per rimanere aggiornati sulla Coppa del Mondo 2010 tramite l’analisi delle tendenze delle ricerche sul calcio.
  • Caffeine, il nostro nuovo sistema di indicizzazione, fornisce il 50% di risultati più aggiornati per le ricerche web rispetto al nostro indice precedente, e costituisce la più vasta raccolta di contenuti web da noi offerta.
  • Google Voice è ora disponibile per tutti gli utenti degli Stati Uniti.
  • Interrompiamo il reindirizzamento degli utenti cinesi da Google.cn a Google.com.hk. Forniamo invece una pagina di destinazione in cui gli utenti possono utilizzare i servizi di Google.cn che possiamo offrire senza filtri, e/o fare clic per accedere a Google.com.hk ed eseguire ricerche.
  • La home page di Google News viene riprogettata per rendere la visualizzazione delle notizie più pertinente e più semplice per la condivisione di notizie interessanti.

Luglio

  • Sottoscriviamo un accordo per l’acquisizione di ITA, una società che si occupa di software specializzata nell’organizzazione dei dati delle compagnie aeree, quali orari dei voli, disponibilità e prezzi.
  • "La vita in un giorno" è un esperimento cinematografico per documentare un giorno visto attraverso gli occhi di persone di tutto il mondo.
  • Acquisiamo Metaweb, una società che gestisce un database aperto delle cose nel mondo.
  • Annunciamo un accordo per l’acquisto di 114 megawatt di energia eolica pulita prodotta dallo stabilimento NextEra Energy Resources Story County II nell’Iowa.
  • Google Immagini ha un nuovo look, ideato per semplificare l’utilizzo di alcune potenti tecnologie alla base del servizio.
  • Google Apps for Government, la nostra ultima versione di Google Apps, comprende le stesse applicazioni Google a disposizione delle aziende e dei normali utenti, però con misure specifiche per rispondere alle esigenze normative e di sicurezza del settore pubblico.

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

Dicembre

Torna all’inizio

2011

Gennaio

  • Annunciamo che il cofondatore Larry Page assumerà il ruolo di CEO ad aprile 2011. Eric Schmidt passerà al ruolo di Executive Chairman.
  • Viene mandato in onda il primo episodio della serie di conferenze di YouTube World View, con il Presidente Obama che risponde alle domande dei cittadini in seguito al suo discorso al Congresso.
  • Durante le proteste in Egitto, presentiamo un servizio chiamato Speak to Tweet: componi un numero di telefono, lasci il tuo tweet in un messaggio di segreteria telefonica e lo pubblicheremo per te, perché chiunque può avere voce in capitolo, anche senza una connessione a Internet.

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

Dicembre

Torna all’inizio

2012

Gennaio

  • Google.com/elections raccoglie le notizie, le tendenze e gli strumenti online relativi alle elezioni in tutto il mondo.
  • Il creatore di La famiglia Addams viene onorato con un doodle per i suoi cento anni.
  • Il tuo mondo nella Ricerca Google rappresenta il passaggio successivo della trasformazione di Google in un motore di ricerca che comprenda non soltanto i contenuti, ma anche le persone e le relazioni.
  • Siamo la prima società di servizi Internet tra quelle più importanti a ricevere la certificazione ISO 14001 e OHSAS 18001 per tutti i centri dati detenuti e gestiti negli Stati Uniti, per gli elevati standard di gestione ambientale e sicurezza sul lavoro.
  • In seguito al discorso al Congresso, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama tiene un videoritrovo Google+ per rispondere direttamente alle domande dei cittadini.
  • Google Earth 6.2 presenta miglioramenti nella ricerca, aggiunge uno strumento di condivisione su Google+ e crea un mondo uniforme utilizzando un precedente patchwork di fotografie.