GlobalGiving

GlobalGiving ha utilizzato il monitoraggio delle conversioni per attirare traffico qualificato e ha così potuto richiedere l'ammissione al programma Grantspro.

Obiettivi di marketing

  • Aumentare le visite alla pagina del sito web sul progetto
  • Espandere la propria influenza a nuovi paesi
  • Attirare donazioni online

Parametri di successo

Oltre 4000

conversioni

Oltre 390.000

clic sul sito web

5000

donazioni

In sintesi

Sede: Stati Uniti www.globalgiving.org

Missione

GlobalGiving è un'organizzazione che dà agli enti non profit e agli imprenditori impegnati nel sociale di tutto il mondo la possibilità di raccogliere fondi per migliorare le proprie comunità. Sul sito GlobalGiving.org i potenziali donatori possono cercare i progetti per regione o per argomento e l'ente di beneficenza scelto invierà aggiornamenti sul modo in cui la donazione è stata utilizzata. GlobalGiving è un mercato in cui gli scambi sono finalizzati a creare influenze positive; le persone donano tempo e denaro agli enti di beneficenza, i quali si attivano per rendere il mondo un posto migliore.

Obiettivi di marketing

GlobalGiving sa che le persone in genere fanno donazioni per una causa solo dopo aver raccolto una quantità sufficiente di informazioni. Di conseguenza, l'organizzazione utilizza il proprio sito web per informare le persone sui problemi e in seguito mette in contatto i donatori con i più di 10.000 progetti qualificati in tutto il mondo. Dopo aver provato i metodi di marketing tradizionali, nel 2008 GlobalGiving si è rivolta a Google Ad Grants per attirare traffico qualificato al proprio sito web e sostanzialmente per aumentare le donazioni ai vari progetti. L'organizzazione ha testato strategie di marketing online per oltre sei anni nel proprio account Ad Grants per raggiungere con successo i propri obiettivi.

Percorso

Kevin Conroy, Chief Product Officer, confronta i dati sul rendimento di Google Ads nel tempo con le tendenze dei consumi e di settore, alla ricerca di nuove opportunità per il sociale. Le metriche per il monitoraggio delle conversioni e le tendenze relative al volume dei clic inoltre mostrano quali campagne e progetti si stanno diffondendo maggiormente e sono utili a Kevin per impostare le strategie e gli obiettivi di marketing di GlobalGiving. Google Ad Grants consente all'organizzazione di scegliere come target la persona adatta, al momento adeguato, tramite un invito all'azione appropriato, in modo da informare e infine incentivare le donazioni.

Impatto di Google Ad Grants

GlobalGiving ha installato il monitoraggio delle conversioni per monitorare la quantità di donazioni e iscrizioni alla newsletter provenienti dalle campagne Ad Grants. L'organizzazione ha utilizzato le metriche per il monitoraggio delle conversioni per ottimizzare le campagne e in ultima analisi ciò ha contribuito a massimizzare il proprio budget mensile, pari a $ 10.000. In questo modo GlobalGiving ha potuto fare richiesta per essere ammessa al programma Grantspro, ricevere un budget mensile più elevato pari a $ 40.000 e osservare un impatto ancora maggiore del proprio account Ad Grants. Il traffico verso GlobalGiving e la spesa di Google Ads sono raddoppiati semplicemente grazie al budget più elevato. Attualmente il traffico verso il sito web è aumentato più del 400% rispetto al 2008, quando GlobalGiving è entrata a far parte del programma Ad Grants; l'organizzazione sta ancora testando nuove strategie per utilizzare il budget più elevato.

"Google Ad Grants ha aiutato a indirizzare più di 350.000 visitatori al nostro sito e ci ha permesso di ricavare $ 440.000 in più grazie a oltre 5000 donazioni, tutto senza costi per la nostra organizzazione!"
Kevin Conroy, Chief Product Officer, GlobalGiving