Shopping online in sicurezza

Gli acquisti online sono in costante aumento. Google aiuta i consumatori a trovare prodotti in tanti modi diversi e, anche se non controlliamo i contenuti disponibili sul Web, vogliamo aiutare gli utenti a fare acquisti online in sicurezza. Nella maggior parte dei casi le transazioni online vengono portate a termine senza problemi, ma talvolta comportano rischi. Ecco perché abbiamo creato questa pagina: per offrirti suggerimenti e strumenti utili da utilizzare per gli acquisti online.

Suggerimenti per la sicurezza

  • Se è troppo bello per essere vero… in genere è così. Confronta il prezzo trovato con quello di articoli simili venduti altrove. Se il prezzo è molto diverso, presta attenzione. Esegui ricerche sul venditore e poni domande sulle condizioni dell'articolo. Se un sito offre prodotti molto scontati, contiene gravi errori ortografici o grammaticali e utilizza immagini di scarsa qualità del sito ufficiale del proprietario del brand, potrebbe vendere prodotti contraffatti. Stai attento perché alcuni siti che vendono prodotti contraffatti copiano il sito del proprietario del brand riproducendone i layout e utilizzando immagini simili o un nome di dominio con il brand incorporato.

  • Fai ricerche sui venditori sconosciuti. Se non hai mai effettuato acquisti da un commerciante, fai prima i dovuti controlli per verificare che sia legittimo. Ad esempio, cerca di saperne di più sulla sua attività e cerca sul Web recensioni di altri acquirenti che hanno esperienza con il venditore. I commercianti legittimi devono fornire informazioni che ti consentano di contattarli qualora avessi domande o problemi relativi alla transazione, vale a dire un indirizzo postale, un numero di telefono o un indirizzo email. Molti siti che vendono prodotti contraffatti hanno URL che sembrano ufficiali in quanto includono espressioni quali "[brand]insaldo.com" oppure "sito ufficiale di [brand].com". Uno dei modi che potrebbe consentire di capire chi è il proprietario del dominio consiste nel controllare il record WhoIs del sito.

  • Utilizza un metodo di pagamento che tuteli gli acquirenti. Spesso, le società di emissione di carte di credito limitano la tua responsabilità legata agli acquisti online qualora si verifichino frodi. Alcuni sistemi di pagamento online non forniscono il numero completo delle carte di credito ai venditori per tutelare maggiormente gli acquirenti.

  • Leggi le clausole scritte in piccolo. Prima di acquistare qualcosa, leggi le norme del venditore relative a spedizione, garanzia e restituzione. Alcuni negozi offrono rimborsi interi, mentre altri addebitano i costi di ricostituzione delle scorte e offrono soltanto un credito da utilizzare nel negozio.

  • Conserva una copia della transazione. La copia digitale o cartacea di transazioni considerevoli può esserti utile se devi restituire un acquisto o contestare addebiti non autorizzati sul tuo conto.

  • Evita siti compromessi e tieni d'occhio la barra degli indirizzi del browser. Se fai clic su un link e vieni reindirizzato subito, è possibile che il sito sia stato compromesso e contenga malware. Il malware (virus, worm e Trojan horse) può installare automaticamente software indesiderato sul tuo computer. Alcuni siti compromessi non ti reindirizzano automaticamente a un'altra pagina, ma potrebbero includere contenuti irrilevanti e di spam nelle pagine. Tieni d'occhio la barra degli indirizzi: verifica che il link su cui fai clic corrisponda a quello a cui vieni indirizzato. Si tratta di un modo per assicurarti che il sito non sia compromesso.

  • Digita gli indirizzi web riservati nella barra degli indirizzi del browser. Non accedere ad account riservati facendo clic su un link o copiando e incollando l'indirizzo. Digita manualmente l'indirizzo web. Assicurati, però, di inserire l'indirizzo corretto; alcuni siti di typosquatting sono identici al sito reale, ma sono configurati in modo da acquisire i dati degli account.

  • Evita di inserire informazioni personali su siti sospetti. Se su un sito ti vengono chieste informazioni personali non necessarie per l'acquisto di un prodotto o per ricevere un servizio (ad esempio, dati del conto bancario, risposte alla domanda di sicurezza o password), diffida del sito perché questo tipo di richieste di informazioni potrebbe essere indicativo di un tentativo di phishing. Alcuni siti potrebbero essere la copia esatta dei siti ufficiali, compresi loghi e testo, ma vengono configurati da truffatori il cui unico scopo è ottenere le tue informazioni personali. Visita questa pagina per avere suggerimenti su come evitare e segnalare siti di phishing.

  • Accertati che le tue password siano sicure. Non utilizzare la stessa password per più account e ricordati di cambiarla periodicamente, in particolare se temi che il tuo account possa essere a rischio. Leggi altri suggerimenti su come scegliere una password efficace.

  • Invia informazioni soltanto tramite connessioni protette. Cerca la connessione https:// nella barra degli indirizzi (l'icona a forma di lucchetto nella barra degli indirizzi se utilizzi Google Chrome o Internet Explorer) quando devi trasmettere informazioni riservate quali il numero di carta di credito o di conto bancario. Se devi accedere a conti finanziari, verifica che il sito web sia dotato di certificato EV (Extended Validation): l'URL o il nome del sito web dovrebbe essere mostrato in verde nella barra degli URL di molti browser più recenti, indicando che l'organizzazione che gestisce il sito web è stata verificata.

  • Evita di effettuare transazioni finanziarie da computer pubblici. Evita di accedere ad account contenenti dati finanziari riservati (ad esempio conti bancari o di carte di credito oppure siti web di e-commerce) da computer pubblici o condivisi. Se accedi a tali informazioni da computer pubblici o condivisi, ricordati di uscire completamente dagli account e di chiudere la finestra del browser quando finisci.

  • Verifica di avere ricevuto ciò per cui hai pagato. Dopo avere ricevuto l'articolo, dai un'occhiata veloce per assicurarti che sia tutto a posto. Prima riesci a segnalare un caso di frode, più possibilità avrai di risolvere la situazione positivamente.

Dove trovare ulteriore assistenza

Esistono diverse organizzazioni che possono aiutare i consumatori a segnalare e risolvere reclami.

Better Business Bureau e National Consumers League offrono entrambe informazioni (http://www.bbb.org/pittsburgh/migration/bbb-news-releases/2012/12/counteract-counterfeiting-and-shoddy-knock-offs-on-the-internet/ e www.fraud.org).

La Federal Trade Commission (FTC) gestisce i reclami sulle pratiche commerciali ingannevoli o disoneste. Per presentare un reclamo, visita il sito http://www.ftc.gov/ftc/contact.shtm.

Se il tuo reclamo riguarda un'azienda di un paese straniero, potresti segnalare eventuali reclami all'indirizzo http://www.econsumer.gov/.

Nell'Unione europea, la rete dei Centri europei per i consumatori aiuta i consumatori a trovare soluzioni a problemi relativi ad acquisti transnazionali (http://ec.europa.eu/consumers/ecc/index_en.htm).

Strumenti per la sicurezza

Scopri le cinque migliori funzionalità di sicurezza online di Google progettate per aiutarti a proteggere la tua famiglia.

Google Account

Rendi il tuo account Google ancora più sicuro

Puoi aggiungere un ulteriore livello di sicurezza al tuo account Google attivando la verifica in due passaggi. Se hai attivato la verifica in due passaggi, Google invierà un passcode al tuo cellulare quando qualcuno cerca di accedere al tuo account da un computer diverso dal solito. Ciò significa che se qualcuno ruba o indovina la tua password, il potenziale malintenzionato non potrà comunque accedere al tuo account perché non ha il tuo telefono. Ora puoi proteggerti con qualcosa che conosci (la password) e qualcosa che possiedi (il telefono).

Ulteriori informazioni

Accedi alle tue impostazioni facendo clic sul tuo nome o sulla tua immagine nell'angolo a destra, quindi su Account.

Nella parte superiore, fai clic su Sicurezza. Nella casella Password, fai clic su Configurazione accanto a "Verifica in due passaggi".

A questo punto, viene visualizzata una guida passo passo che ti aiuterà durante la procedura di configurazione.

Verrà quindi visualizzata nuovamente la pagina delle impostazioni per la verifica in due passaggi. Controlla le tue impostazioni e aggiungi i numeri di telefono di backup.

È tutto. Al prossimo accesso, riceverai un SMS con un codice di verifica.

Google Chrome

Naviga sul Web in privato

Puoi utilizzare la modalità di navigazione in incognito nel browser Chrome sul tuo computer, tablet o telefono per navigare nel Web in modo riservato. In modalità di navigazione in incognito, le pagine che visiti e i file che scarichi non vengono registrati nella cronologia di navigazione o dei download di Chrome.

Ulteriori informazioni

Fai clic sul menu Chrome nella barra degli strumenti del browser → Fai clic su Nuova finestra di navigazione in incognito.

Viene visualizzata una nuova finestra con l'icona della modalità di navigazione in incognito nell'angolo della pagina. Per uscire, è sufficiente chiudere la finestra.

Google Account

Il tuo account Google, a modo tuo

Nella pagina delle impostazioni del tuo account puoi esaminare le informazioni e i servizi associati al tuo account Google e modificare le tue impostazioni relative a sicurezza e privacy.

Ulteriori informazioni

Accedi alle impostazioni facendo clic sul tuo nome o sulla tua immagine nell'angolo a destra, quindi su Account.

Google Account

Ricevi un avviso se il tuo nome viene visualizzato sul Web

La funzione Io sul Web può aiutarti a comprendere e a gestire i contenuti che vengono visualizzati dalle persone quando ti cercano su Google. Ti consente di configurare Google Alert per controllare se vengono visualizzate informazioni su di te online; ti vengono inoltre suggeriti automaticamente alcuni termini di ricerca che potresti voler tenere d'occhio.

Ulteriori informazioni

Accedi al tuo account Google e vai alla sezione "Io sul Web".

Fai clic su Gestisci avvisi web, quindi sul pulsante rosso per creare un avviso.

Il tuo nome verrà visualizzato nel campo di testo. Fai clic sul campo di testo per visualizzare altri avvisi suggeriti.

Fai clic su Aggiungi per aggiungere un avviso. Fai clic sull'icona a forma di matita per apportare modifiche e sull'icona del cestino se desideri eliminare un avviso.

Nel menu a discesa "Frequenza", seleziona la frequenza degli avvisi.

Google Account

Gestisci i dati memorizzati nel tuo account Google

Nella Google Dashboard vengono visualizzati i dati memorizzati nel tuo account Google e vengono fornite informazioni generali su alcune attività recenti nel tuo account. Da un'unica posizione centrale puoi visualizzare facilmente i tuoi dati e la tua attività, oltre che accedere alle impostazioni relative a servizi come Blogger, Calendar, Documenti, Google+ e altri ancora.

Ulteriori informazioni

Visita Dashboard per consultare un riepilogo dei dati associati al tuo account Google e gestire le tue impostazioni personali.

Da qui, puoi visualizzare e gestire i dati memorizzati nel tuo account Google.

Visualizza altri strumenti per la sicurezza