Amazonas Sustainable Foundation

  • Organizzazione Amazonas Sustainable Foundation (FAS)
  • URL principale del sito web www.fas-amazonas.org
  • Autore Gabriel Ribenboim
  • Strumenti utilizzati Google Street View
"Mettendo in comunicazione il mondo delle comunità forestali tradizionali e il mondo dell'alta tecnologia, offriamo nuove opportunità, come la creazione di benessere con un impatto ambientale ridotto o nullo".

— Virgilio Viana, CEO dell'Amazonas Sustainable Foundation

Il progetto Street View for the Amazon ha avuto inizio nel 2009, quando Virgilio Viana, CEO dell'Amazonas Sustainable Foundation (FAS) e Gabriel Ribenboim, program manager internazionale della FAS, si sono rivolti a Rebecca Moore, direttrice di Google Earth per il sociale, alla Conferenza ONU sui cambiamenti climatici a Copenhagen, con l'idea di creare una "vista fiume" e una "vista foresta" in modo simile alla Street View di Google. Il team di Google era entusiasta di questa opportunità e insieme abbiamo cominciato a lavorare sul progetto.


Un affluente del Rio Negro nella riserva di sviluppo sostenibile del Rio Negro. Visualizza una mappa di dimensioni maggiori

La missione dell'Amazonas Sustainable Foundation è quella di promuovere il coinvolgimento sostenibile e la conservazione ambientale, migliorando al contempo la qualità della vita delle comunità che vivono nelle aree protette dell'Amazonas. Ci impegniamo per ridurre la deforestazione, conservare la biodiversità e combattere la povertà, generando un reddito basato su attività sostenibili all'interno delle aree protette della Foresta Amazzonica. Il progetto e la collaborazione con Google ci consentono di utilizzare una tecnologia innovativa per diffondere le nostre storie di successi, oltre a coinvolgere persone di tutto il mondo nella conservazione delle foreste. Se diamo al mondo, e alle comunità che risiedono in queste aree, la possibilità di vedere con i loro occhi la foresta e i fiumi, essi hanno maggiori strumenti per partecipare all'impresa.


La foresta pluviale Amazzonica nella riserva di sviluppo sostenibile del Rio Negro - Visualizza una mappa di dimensioni maggiori

Come è stato fatto

Mentre il progetto si sviluppava nel corso dell'anno successivo, abbiamo lavorato su una proposta su ciò che andava raccolto e dove, nella riserva di sviluppo sostenibile del Rio Negro, un'area protetta nello stato di Amazonas, Brasile. Nell'agosto del 2011, abbiamo invitato i team di Google Street View e di Google Earth per il sociale nella riserva del Rio Negro per raccogliere immagini a livello del terreno di 50 km di Rio Negro, un sentiero nella Foresta Amazzonica e alcune aree di cinque comunità fluviali. Abbiamo anche invitato il Segretario di Stato per l'ambiente e lo sviluppo sostenibile dell'Amazonas e il centro statale per le aree protette al fine di sostenere questa collaborazione pionieristica e ottenere l'autorizzazione alla raccolta delle immagini. Gli elementi fondamentali per il successo di questo progetto sono stati la comunicazione e la consultazione a livello locale. Prima di ogni raccolta, la FAS ha lavorato in stretta collaborazione con la comunità, organizzando riunioni per ottenere l'autorizzazione dalla singola comunità, entusiasmare la gente e sentire le loro opinioni. Il 21 marzo 2012, in occasione della giornata mondiale delle foreste, queste immagini sono state rese disponibili tramite la funzione Street View di Google Maps.


Virgilio Viana, CEO della FAS, illustra il progetto Street View ai membri della Tumbira

Per raccogliere immagini a livello del fiume di una sezione del Rio Negro, il maggiore affluente del Rio delle Amazzoni e il maggior fiume d'acqua nera al mondo, e dei suoi affluenti, abbiamo applicato un trike di Street View sul tetto di una barca. Non eravamo completamente sicuri di come avrebbe funzionato e si trattava della prima volta che venivano raccolte immagini Street View su un fiume in un ecosistema così naturale, ma ha funzionato alla perfezione.


Il trike di Street View adattato per la raccolta di immagini da fiumi e affluenti

"Sono rimasto molto colpito da come questa tecnologia abbia funzionato alla perfezione in ambienti ostili come le foreste, i fiumi e gli edifici schermati. I team di Google e della FAS hanno collaborato con una perfetta sinergia tra loro e con le comunità locali e ciò è stato fondamentale per fornire raccolte di alta qualità nel massimo rispetto dell'ambiente e dello stile di vita locale".

-- Gabriel Ribenboim, Project Leader FAS

Per raccogliere immagini a livello del terreno di cinque comunità fluviali ubicate sulle rive del Rio Negro, i collaboratori della FAS e i membri della comunità locale hanno portato in giro il trike di Street View sui sentieri sterrati e i campi erbosi. Le comunità sono state selezionate dalla FAS; sono tra le comunità che partecipano al programma "Bolsa Floresta" della FAS, che premia le popolazioni tradizionali per il mantenimento dei servizi ambientali forniti dalla foresta, all'interno di 15 aree protette dello stato di Amazonas.

Per montare e smontare il trike dalla barca e per spostarlo all'interno della comunità, un compito difficile trattandosi di un'attrezzatura di più di 200 kg in un ambiente pieno di ostacoli, siamo ricorsi all'aiuto di volontari in tutte le comunità visitate.


Abitanti del Rio Negro che raccolgono immagini con il trike di Street View

Abbiamo anche utilizzato una macchina fotografica con cavalletto e una lente fisheye, usata solitamente per immagini di interni aziendali, per scattare fotografie dell'interno di molti edifici della comunità in cui la popolazione si riunisce e della clinica e della scuola, oltre al vicino sentiero nella foresta. Più di 2.000 fotografie sono state assemblate per creare le 200 meravigliose viste panoramiche a 360 gradi che puoi ammirare nella galleria. Queste viste panoramiche mostrano l'interno degli edifici e della foresta per una rara occhiata alla vita nella foresta pluviale Amazzonica.


Victor Salviati, special project coordinator FAS, raccoglie immagini della foresta con il cavalletto (FAS)

Impatto

Molte aree dell'Amazzonia, inclusa la riserva del Rio Negro, si trovano sotto la protezione del governo brasiliano e l'accesso da parte del pubblico è limitato, per questo speriamo che questa raccolta Street View possa consentire a molte persone, inclusi i brasiliani, di accedere a questo speciale angolo di pianeta, che altrimenti non potrebbero mai visitare.

Inoltre, le comunità locali della riserva di sviluppo sostenibile del Rio Negro comprendono l'importanza della condivisione con il mondo del proprio stile di vita, del proprio ambiente e delle proprie sfide. Poiché Google Street View raggiunge un pubblico globale, pensiamo che anche le nostre comunità locali acquisiscano un maggiore senso di sicurezza e importanza del proprio lavoro per sostenere la conservazione delle foreste.

La FAS ha creato una nuova sede istituzionale all'interno di un solido quadro governativo per mettere in contatto gli abitanti della foresta, i governi, il settore privato e i donatori con programmi orientati all'azione, e anche noi sottolineiamo l'importanza di questo strumento, per sensibilizzare milioni di cittadini e migliaia di aziende alla sfida contro il cambiamento climatico, la deforestazione e la povertà nelle aree isolate della foresta pluviale Amazzonica.

La Street View del progetto per l'Amazzonia sta garantendo una grande visibilità alla FAS, mostrando le nostre azioni in corso nelle comunità locali. Grazie a questa maggiore visibilità, le aziende si rivolgono a noi per la creazione di nuove collaborazioni e questo può aiutare la FAS a compiere la propria missione, per promuovere la conservazione ambientale e la riduzione della povertà.

Entro due giorni dalla pubblicazione delle immagini Street View dell'Amazzonia, abbiamo riscontrato un significativo aumento dell'accesso degli utenti al nostro sito web, con un aumento delle visite della versione in inglese del sito fino al 600% e del 25% per la versione in portoghese. Nei primi tre giorni, più di 100.000 persone hanno visualizzato il video del "making of" su YouTube.


Per vederlo direttamente da Google Maps, puoi aprire la mappa del Brasile e trascinare il pegman sul Rio Negro.

Puoi fare con calma e visualizzare tutte le immagini. O se desideri un tour guidato che sia più veloce, fai un tour Google Earth sul fiume, nella foresta o nella comunità di Tumbira.

Nota dall'Amazonas Sustainable Foundation. La riserva di sviluppo sostenibile del Rio Negro è un'unità di conservazione creata dal governo statale di Amazonas nel 2008 per proteggere l'ambiente e la vita delle comunità che risiedono in questa zona. La gestione della riserva è di responsabilità del Centro statale per le aree protette (CEUC) del Segretariato di Stato per l'ambiente e lo sviluppo sostenibile di Amazonas (SDS/AM). L'ingresso dei non residenti nella riserva è soggetto al controllo del governo dell'Amazonas. Per maggiori informazioni, visita il sito web del CEUC, www.ceuc.sds.am.gov.br e del SDS, www.sds.am.gov.br.