Integrazione di ODK Collect e Google Drive per memorizzare e gestire i tuoi dati

Open Data Kit Collect (ODK Collect) è un'app open source gratuita disponibile in Google Play Store che consente di personalizzare la raccolta dei dati in ambiente offline. Quando utilizzi ODK Collect, hai a disposizione varie opzioni per decidere dove inviare i dati raccolti sul campo, tra cui ODK Aggregate in hosting su Google App Engine o il tuo server. Uno dei metodi più semplici è quello di collegarsi a Google Drive, consentendo a ODK Collect di accedere ai moduli nel tuo account Google Drive e inviare i dati raccolti su un dispositivo Android direttamente a Fogli Google.

Questa scelta semplifica l'impostazione di un'operazione di raccolta dei dati su dispositivi mobili: è sufficiente caricare i tuoi moduli ODK su Google Drive e ODK Collect li troverà. Successivamente, raccogli i dati sul tuo dispositivo mobile offline sul campo. Quando sarai di nuovo online, inviali a Fogli Google. Eventuali foto incluse nel tuo modulo verranno memorizzate come private nel tuo archivio album di Google Foto e saranno accessibili tramite link da Fogli Google. Si tratta di un metodo semplice e intuitivo per gestire e memorizzare i tuoi dati ODK, evitando di dover impostare un server come ODK Aggregate. Per saperne di più su ODK, visualizzare gli aggiornamenti recenti, accedere a un maggior numero di tutorial e apportare un contributo al progetto, visita www.opendatakit.org e consulta i nostri tutorial per ulteriori informazioni.

Creato dagli sviluppatori della facoltà di Informatica e ingegneria dell'Università di Washington e dai membri di Change, Open Data Kit è un progetto open-source disponibile per tutti.

Prerequisiti

  • Familiarità con ODK Collect (per un rapido ripasso, consulta il nostro tutorial Guida introduttiva alla raccolta dati con dispositivo mobile tramite ODK).
  • Devi avere un account Google (o creare un nuovo account Google)
  • Hai bisogno di un dispositivo mobile Android con sistema operativo Android 1.6 o successivo.
  • Ricorda che Fogli Google non supporta diverse funzioni di ODK e XLSforms. Durante la progettazione del tuo modulo, tieni presente quanto segue:

    • È consentito raggruppare le domande, ma non è possibile utilizzare ripetizioni.
    • Hai a disposizione fino a 254 variabili (o domande all'interno del tuo modulo che vengono visualizzate in ODK Collect).
    • Le foto sono supportate, mentre audio e video non lo sono.
    • Tutte le altre funzioni di XLSforms, inclusa la posizione GPS, sono supportate.

Creare il modulo per raccogliere e inviare i dati

1. Accedi a Google Drive con il tuo account Google.

2. Successivamente, creeremo un modulo compatibile con Fogli Google. I moduli che utilizzeranno Fogli Google per memorizzare e gestire in hosting tutti i dati sono meglio strutturati se realizzati con XLSforms. I nuovi utenti di questo strumento possono trovare ulteriori informazioni all'indirizzo xlsforms.org. Apri questo XLSform di esempio in Fogli Google.

3. Then click File > Make a Copy to get one you can customize. Rename the form with only alphanumeric characters (e.g. ABCdef123) and hyphens (-), being sure not to use any spaces in the name, special characters (e.g. my-odk-form).

4. Aggiungi una nuova scheda al foglio e rinominala (ad esempio come "risultati" o "invii"), ma non inserire altro nel foglio. Anche in questo caso, utilizza esclusivamente caratteri alfanumerici e trattini quando rinomini la scheda.

5. Copia e incolla l'URL del nuovo foglio vuoto (ad es. https://docs.google.com/spreadsheets/d/abcdefg1234567/edit#gid=0123456789) nella cella "submission_url" (url_invio) del foglio Settings (Impostazioni). Questa procedura imposta il percorso di destinazione per qualsiasi utente di tale modulo. Ciò significa che i dati inviati da tali utenti verranno inseriti nel foglio "risultati".

6. Per consentire agli utenti di scaricare e compilare il tuo modulo con ODK Collect, dovrai autorizzarli ad accedere al foglio Google. Puoi aggiungere utenti specifici o concedere a chiunque l'accesso al link. A tale scopo, segui questa procedura:

a. Per fornire l'accesso a utenti specifici, fai clic su Condividi e aggiungi gli indirizzi email degli utenti, ad esempio di chi si occupa di raccogliere i dati sul campo, assicurandoti che abbiano l'accesso in modifica.

b. SUGGERIMENTO: puoi anche attivare la condivisione tramite link per consentire a chiunque abbia il link di modificare il foglio. Tale impostazione può rivelarsi utile se desideri che gli invii al tuo progetto ODK avvengano in modo anonimo (ad es. per un progetto di crowdsourcing). Per permettere a chiunque di inviare i dati, fai clic su Condividi, poi su "Get link and turn link sharing on" (Ottieni link e attivane la condivisione). Sostituisci poi "Chiunque abbia il link può visualizzare" con "Chiunque abbia il link può modificare".

c. SUGGERIMENTO: se desideri controllare chi può modificare il modulo o le risposte, puoi proteggere la scheda Risposte e controllare chi ha i diritti di modifica. Ulteriori informazioni su come proteggere un intervallo o un foglio.

d. SUGGERIMENTO: se desideri controllare chi può visualizzare o modificare le risposte dei moduli, crea un nuovo foglio Google vuoto invece di aggiungere una nuova scheda all'interno del modulo. Successivamente, copia e incolla l'URL di tale foglio in Settings (Impostazioni) > cella submission_URL (URL_invio) del modulo come hai fatto in precedenza.

7. Ora, devi convertire il modulo in un file .xml che ODK Collect visualizzerà sotto forma di modulo sul tuo dispositivo Android. Nel foglio del modulo, fai clic su File > Scarica come Microsoft Excel (.xlsx).

8. Utilizza il convertitore ODK XLSform oppure scarica XLSform Offline per convertire il foglio Excel (.xlsx) in un file XML. Scarica il file XML ottenuto.

9. Carica il file XML nel tuo account Google Drive. È consigliabile utilizzare le cartelle di Google Drive per organizzare tutti i tuoi moduli e semplificarne l'individuazione.

10. Condividi il file XML con chiunque si occuperà della raccolta dei dati e debba scaricare il modulo sul proprio dispositivo Android.

Guarda il video che spiega come creare un modulo per raccogliere e inviare i dati. (1:45)


Installare e configurare ODK Collect

1. Accedi a Google Play Store e cerca ODK Collect. Se hai già installato ODK Collect, aggiornalo in modo da avere la versione più recente.

2. Apri l'app ODK Collect.

3. Fai clic sul menu (tre puntini nell'angolo superiore destro).

4. Fai clic su Impostazioni Generali.

5. In Impostazioni server, fai clic su Piattaforma server in modo da poter modificare il percorso di destinazione a cui verranno inviati i dati di ODK Collect.

6. Seleziona "Google Drive, Google Sheets" (Google Drive, Fogli Google).

7. Successivamente, fai clic su Account Google e scegli l'account da utilizzare con ODK Collect. Questo sarà l'account in cui memorizzi i tuoi moduli su Google Drive e dove il tuo foglio di lavoro verrà pubblicato insieme a tutti i dati ODK inviati da te e da altri. Non inserire altro nel campo "URL di Fogli Google".

a. SUGGERIMENTO: il dispositivo Android deve essere connesso a un account Google con diritti di modifica al modulo che hai creato. Aggiungi un account Google al tuo telefono Android.

8. Fai clic sul pulsante Indietro per tornare al menu principale.

Raccogliere i dati con ODK Collect

1. Fai clic su "Scarica Modulo Vuoto", poi su "My Drive" (Il mio Drive). Fai clic su "Consenti" per permettere a ODK Collect di accedere al tuo account Google Drive. ODK Collect cercherà nell'account Google Drive i file XML, che verranno poi visualizzati dopo l'elenco di cartelle. Un ottimo accorgimento per semplificare l'individuazione dei file XML è quello di organizzarli in una cartella.

a. Cercare i moduli: cercare i moduli, invece di sfogliarli, è un metodo decisamente più veloce.

b. Sfogliare il mio Drive o Condiviso con me: puoi sfogliare Il mio Drive o Condiviso con me; ad esempio, se hai condiviso il tuo modulo con coloro che si occupano di raccogliere i dati, questa è la posizione che dovranno raggiungere per accedere al tuo modulo. Tuttavia, la ricerca continua a essere il metodo più rapido. I file XML verranno visualizzati nella tua directory di cartelle.

2. Cerca il modulo che hai appena creato inserendone il nome nella casella di ricerca. Fai clic sulla casella di controllo sul lato destro e poi su "Download Selected" (Download selezionato). Una volta completato il download del modulo, verrà visualizzata una finestra contenente il messaggio "Success" (Operazione completata). Scarica il modulo di esempio che hai appena creato.

3. Nel menu principale di ODK Collect, fai clic su "Compila Modulo Vuoto" e procedi con l'inserimento delle informazioni. Una volta completata l'operazione, fai clic su "Invia modulo completato". L'invio verrà visualizzato nel tuo foglio Google.

a. SUGGERIMENTO: quando carichi i dati in un nuovo foglio per la prima volta, il tuo dispositivo chiederà l'autorizzazione per inviarli a Google Drive. Fai clic su Consenti per inviare i dati al foglio.

b. SUGGERIMENTO: se si verifica un errore durante l'invio dei dati a Fogli, prova a eliminare gli altri moduli che non utilizzi più. Menu principale > Elimina Modulo Salvato.

Questo video spiega la procedura per inviare i dati di ODK Collect a Fogli Google. (1:53)

Visualizzare i dati

  1. Vai al foglio di invio per visualizzare i tuoi dati. Non devi aggiornare la pagina per vedere lo streaming dei nuovi dati.
  2. Se hai incluso una foto nel modulo, il foglio conterrà un link alla foto. Le foto vengono inviate all'archivio album di Google Foto di ciascun utente e associate ai rispettivi account Google in un album privato visualizzabile solo dagli utenti in possesso del link. Poiché ogni foto verrà memorizzata in un album con il nome del modulo, potrai sfogliare le foto inviate a un unico modulo.
  3. Per visualizzare su una mappa i dati inviati, puoi utilizzare Google My Maps. Anche le mappe da te create vengono memorizzate nel tuo account Google Drive. Ciò significa che tutti i dati ODK possono essere utilizzati in hosting, gestiti e visualizzati da un'unica posizione. Segui le istruzioni passo passo per importare informazioni in Google Maps o consulta il tutorial Visualizzazione dei dati su una mappa personalizzata con Google My Maps. Puoi scaricare i dati come file CSV o importarli direttamente da Fogli Google.

 

Congratulazioni, ora puoi utilizzare Google Drive per memorizzare e gestire i tuoi dati ODK Collect.

Discussione e feedback

Hai qualche domanda su questa esercitazione? Desideri inviarci i tuoi commenti? Accedi al Gruppo di discussione di Google Earth per il sociale per confrontarti con gli altri utenti.

Argomento successivo