I Chromebook all'opera nelle scuole

Istituti di Los Angeles che aderiscono al programma KIPP (Knowledge Is Power Program)

"Nessun software da installare, nessuna operazione di imaging da effettuare. Più contenuti sono i costi generali di amministrazione, più computer possono essere allestiti in classe e mantenuti nel tempo."

Scarica PDF

Matthew Peskay
Responsabile della tecnologia

Istituti di Los Angeles che aderiscono al programma KIPP (Knowledge Is Power Program)

Distretto scolastico di Crook County

"Non dobbiamo preoccuparci di installare software o eseguire aggiornamenti e operazioni di imaging. Basta collegarsi e il gioco è fatto: è sorprendente!".

Scarica PDF

Bruce Hahn
Coordinatore tecnologico

Distretto scolastico di Crook County

Astoria High School

"Dà valore aggiunto alle mie lezioni e stimola l'interesse e la curiosità degli studenti verso gli argomenti trattati, che possono essere approfonditi in un modo più rapido e con il quale i ragazzi hanno maggiore dimestichezza".

Jenny Newton
Docente

Astoria High School

Thomas Jefferson High School

"Rispetto agli altri computer, non impiega troppo tempo a caricare. Si avvia e si arresta all'istante".

Sandy Leaders
Docente

Thomas Jefferson High School

Istituti della Bay Area che aderiscono al programma KIPP (Knowledge Is Power Program)

"La mia classe è gestita completamente online e di conseguenza il mio corso si è evoluto da un modello di insegnamento tradizionale a uno basato più sull'interazione, in cui agli studenti viene richiesto di creare, collaborare e pensare in modo indipendente. A mio parere è decisamente un modello di apprendimento migliore. Penso che l'apprendimento diventi più autentico".

James Sanders
Docente

Istituti della Bay Area che aderiscono al programma KIPP (Knowledge Is Power Program)

McDowell County Schools

"Si connettono direttamente a Internet, non abbiamo bisogno di corsi di aggiornamento su come utilizzare il sistema operativo. Utilizzare un dispositivo che non richiede corsi di aggiornamento è una vera e propria svolta".

Aaron Slutsky
Responsabile della tecnologia

McDowell County Schools

Istituto Grace Lutheran

"Il Web cambia il modo di interagire degli studenti. E seriamente, noi dobbiamo cambiare modo di insegnare. Con i Chromebook, agli studenti si apre un mondo completamente nuovo. Dal banco possono attingere al sapere collettivo dell'intera umanità".

Scarica PDF

Peter Iles
Preside

Istituto Grace Lutheran

Fessenden School

"Dai a un alunno un computer intuitivo e un software multimediale avvincente e guarda la sua immaginazione spiccare il volo. I Chromebook e Google Apps offrono questa potente combinazione".

Scarica PDF

Alexandra McMullen
Docente

Fessenden School

Distretto scolastico di Rocky River

"Mercoledì scorso, in un'ora e mezza, io e un collega abbiamo impostato 30 Chromebook. Perciò l'implementazione di Chromebook su vasta scala fa un'enorme differenza. Non prenderei nemmeno in considerazione l'implementazione di così tanti iPad".

Dianna Foley, Dottoressa in filosofia
Dirigente scolastico

Distretto scolastico di Rocky River

Oregon High Desert Education Service District

"In pratica distribuiamo le confezioni [di Chromebook] agli studenti e, nel giro di 20 minuti, li vediamo già tutti (dalle elementari alle superiori) su Internet, mentre scrivono, pubblicano e rispondono a post nei blog, tutto in una sola lezione. Non ho mai visto nulla di simile in tutta la mia carriera".

Rachel Wente-Chaney
CIO

Oregon High Desert Education Service District

Distretto scolastico unificato di San Juan

"Per come li vedo io, i Chromebook sono davvero un valido strumento per l'attività di pubblicazione online che vogliamo gli studenti svolgano durante le lezioni. I docenti che hanno in dotazione gli iPad hanno in un certo senso "invidiato" i colleghi a cui sono stati assegnati i Chromebook".

Joe Wood
Responsabile dei Settori Innovazione e Formazione Professionale

Distretto scolastico unificato di San Juan

Distretto scolastico di Leyden High

"Sebbene sia relativamente giovane, la console di gestione del Chromebook ha ciò che ci serve per lavorare. Essere in grado di scegliere un server proxy e disattivare la Modalità Ospite; distribuire applicazioni ed estensioni web e inserire estensioni nella whitelist e nella blacklist da un'interfaccia utente molto semplice e basata sul Web: per noi, queste piccole cose sono enormi passi avanti".

Jason Markey
Vice Preside

Distretto scolastico di Leyden High

Distretto scolastico di Fond du Lac

"I Chromebook hanno superato di molto le nostre aspettative in un dispositivo per l'iniziativa "1 to 1" di Fond du Lac. Il Chromebook è una piattaforma ideata per supportare gli studenti, irrinunciabile per l'evoluzione culturale nell'istruzione da un ambiente di assimilazione a uno basato sul pensiero critico e creativo".

Team Fondy Tech

Distretto scolastico di Fond du Lac

Chromebook per la tua classe

Più semplici. Più veloci. Più sicuri. I dispositivi Chrome possono essere personalizzati all'istante da qualsiasi studente o insegnante e sono facili da gestire: ciò li rende una soluzione ideale per portare la potenza del Web nelle tue classi. Ecco come i dispositivi Chrome stanno aiutando scuole elementari, medie e superiori di ogni tipo a ottenere risultati:

Programmi 1:1 in orario scolastico

Molti studenti e insegnanti non hanno a disposizione computer o accessi Web specifici per la classe, a causa dei costi elevati o della sfida che un supporto di reti specifiche per la scuola rappresenta da un punto di vista logistico. Ma oggi, cambia tutto. I dispositivi Chrome ti consentono di...

  • Ridimensionare l'accesso a Internet con computer facili da utilizzare e distribuire
  • Condividere dispositivi tra studenti, senza configurarli manualmente per i diversi utenti
  • Usufruire di una connessione costante grazie a una rete Wi-Fi integrata e una tecnologia 3G facoltativa, per un accesso sempre attivo senza fare affidamento sulle reti scolastiche
  • Amministrare i terminali in tutto l'istituto, a prescindere dal numero di dispositivi Chrome che si possiedono o da dove vengono utilizzati

Formazione 1 :1 a tempo pieno

L'apprendimento non termina con la fine delle lezioni, dunque perché limitare l'accesso ad applicazioni, strumenti di collaborazione e risorse per i compiti a casa dopo la scuola? Il distacco didattico tra scuola e casa oggi può essere colmato grazie ai dispositivi Chrome, che permettono...

  • Agli studenti di accedere al Web, ad applicazioni e file personali ovunque si trovino, con un peso contenuto, una batteria di lunga durata e un avvio rapido
  • Agli insegnanti e agli studenti di collaborare nei compiti a casa e di apprendere anche dopo il suono della campanella
  • Agli amministratori di assegnare e gestire un computer per ogni studente ogni anno scolastico, senza manutenzione manuale, interventi per la sicurezza o assistenza che richiede molto tempo

Kit di computer nelle classi

La manutenzione di un kit di computer specifici per ogni classe è sempre stata una seccatura. Gli studenti, che si spostano da un'aula all'altra, devono accedere a una rete centrale o limitare l'utilizzo al software (di difficile manutenzione) installato su ogni terminale. Oggi, i kit di computer hanno nuova vita grazie ai dispositivi Chrome, che offrono...

  • La possibilità di condividere terminali senza dover ricorrere ad alcuna configurazione per utenti diversi
  • Un ambiente "senza confini" per un'esperienza personalizzata, di cui tutti gli studenti e gli insegnanti possono usufruire semplicemente eseguendo l'accesso
  • Accesso a una vasta gamma di siti didattici, esperienze online e applicazioni volti a promuovere apprendimento, collaborazione e creatività

Laboratori e biblioteche

I computer delle biblioteche possono essere difficili da gestire, soprattutto se vengono resi disponibili per fare il check-out. I dispositivi Chrome consentono a laboratori, biblioteche e aree di studio di offrire accesso ai computer sul posto e computer in comodato d'uso, grazie a...

  • Una condivisione semplice tra i diversi utenti, che non richiede nessuna configurazione per il singolo
  • Un ambiente virtuale di apprendimento in cui è possibile bloccare siti e applicazioni indesiderati
  • Accesso a compiti a casa, progetti collaborativi e applicazioni didattiche, dovunque e in qualsiasi momento, semplicemente eseguendo l'accesso
  • Computer di facile gestione e manutenzione, liberi da virus e malware, che non richiedono aggiornamenti o interventi per la sicurezza