Criteri per la valutazione

I finalisti saranno valutati in base a diversi fattori, tra cui:

Criteri di idoneità

Le concessioni per sviluppatori saranno disponibili per le organizzazioni in Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, Italia, Nuova Zelanda, Spagna, Svizzera, Paesi Bassi, Stati Uniti e Regno Unito e nei seguenti Paesi dell'Africa: Algeria, Angola, Benin, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Camerun, Capo Verde, Repubblica Centrafricana, Ciad, Comore, Costa d'Avorio, Congo, Repubblica Democratica del Congo, Gibuti, Egitto, Guinea Equatoriale, Eritrea, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea-Bissau, Guinea, Kenya, Lesotho, Liberia, Madagascar, Malawi, Mali, Mauritania, Mauritius, Marocco, Mozambico, Namibia, Niger, Nigeria, Reunion, Ruanda, São Tomé e Príncipe, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Somalia, Sudafrica, Sudan del Sud, Swaziland, Tanzania, Togo, Tunisia, Uganda, Sahara Occidentale, Zambia, Zanzibar e Zimbabwe.

Nella tua candidatura, devi includere una prova dello stato di non profit della tua organizzazione, come approvato dall'agenzia delle entrate del tuo Paese (ad es., stato di IRS 501(c)(3) negli Stati Uniti). Anche se invitiamo alla partecipazione da tutti i Paesi idonei, per motivi amministrativi tutte le candidature devono essere presentate in lingua inglese.

Se la tua organizzazione non profit ha sede negli Stati Uniti, deve essere registrata come 501(c)(3) presso l'IRS. Nel Regno Unito, deve essere registrata presso la UK Charity Commission. In Canada, deve essere registrata presso la Canadian Revenue Agency. In Australia, l'organizzazione deve essere inserita nell'elenco come attiva ed essere registrata come DGR (Deductible Gift Recipient) o come Charitable Institution o Public Benevolent Institution presso l'Australian Business Register. In Nuova Zelanda, l'organizzazione deve essere registrata presso il New Zealand Charities Commission Charities Register. Per Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Regno Unito e Canada, devi presentare i link alla pagina con i risultati di ricerca del database online con un riscontro positivo per la tua organizzazione. Puoi fornire una pagina con i risultati di ricerca di Guidestar per gli Stati Uniti, dell'Australian Business Register per l'Australia, del Charities Register per la Nuova Zelanda e della Canadian Revenue Agency per il Canada.

Se la tua organizzazione ha sede nei Paesi africani elencati, in Brasile, in Francia, in Germania, in Italia, nei Paesi Bassi, in Spagna o in Svizzera, visita le pagine del programma di concessioni di Google Earth per il Sociale per il tuo Paese, esamina i requisiti per provare lo stato di organizzazione non profit e allega la prova di esenzione dalle tasse nel modulo di candidatura oppure invialo all'indirizzo geo-grants@google.com.

Linee guida sulle norme

Quando prendiamo in considerazione la candidatura della tua organizzazione al programma, esaminiamo i contenuti della candidatura, il sito web dell'organizzazione ed eventuali altri link che fornirai. Le organizzazioni non profit non idonee includono, senza limitazioni, le organizzazioni i cui siti web o mission rientrano fra quelli elencati in "Limitazioni" di seguito.

Limitazioni

  1. Per poter partecipare al programma di concessioni per sviluppatori di Google Earth per il Sociale, le organizzazioni devono:
    • Mantenere l'attuale stato di esenzione dalle tasse per il Paese di appartenenza come da linee guida per l'idoneità elencate sopra e
    • Riconoscere e accettare le certificazioni richieste per la candidatura in merito a non discriminazione e ricezione e utilizzo delle donazioni.
  2. Tieni presente che non sono idonee al programma Google per il non profit le seguenti organizzazioni:
    • Organizzazioni ed enti governativi
    • Ospedali e organizzazioni di assistenza sanitaria
    • Scuole, centri per l'infanzia, istituti accademici e università (i rami filantropici delle organizzazioni di formazione sono idonei). Per ulteriori informazioni sui programmi di Google per gli istituti di formazione, visita la pagina Google in Education.
Google si riserva il diritto di accettare o rifiutare la candidatura o la partecipazione delle organizzazioni in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo e di integrare o modificare queste linee guida relative all'idoneità in qualsiasi momento. Le selezioni vengono effettuate a sola discrezione di Google e non sono soggette a esame esterno. Google si riserva il diritto di accettare o rifiutare la candidatura di qualsiasi organizzazione. Qualsiasi decisione viene presa a sola discrezione di Google e le scelte relative ai destinatari delle concessioni sono definitive.