Programma Grants per le API di Google Maps

Una licenza Premium consente di creare mappe personalizzate utilizzando HTML5 e Javascript.

Google Earth per il Sociale mette a disposizione delle organizzazioni non profit la licenza Premium per le API di Google Maps attraverso il programma Google per il non profit. Per la maggior parte degli utilizzi pubblici è sufficiente la licenza standard per le API di Google Maps. Le organizzazioni che desiderano implementare le API di Google Maps su una rete interna o che devono poter sostenere picchi improvvisi di traffico sulle mappe pubbliche (>25.000 caricamenti di mappe al giorno) necessitano di una concessione per le API di Google Maps. Consulta le domande frequenti sulle API di Google Maps per stabilire se la versione standard gratuita delle API è adatta per la tua organizzazione.

Le API di Google Maps sono destinate all'uso da parte degli sviluppatori. Alle organizzazioni che non si avvalgono di uno sviluppatore consigliamo di optare per uno dei numerosi altri strumenti per la creazione di mappe gratuiti di Google e di seguire i tutorial di Google Earth per il Sociale.

Leggi i Termini di servizio delle API di Google Maps/Google Earth (utilizzo standard) e il contratto di acquisto delle API di Google Maps for Business (utilizzo su licenza) per quesiti relativi all'utilizzo del prodotto.

Una concessione per le API di Google Maps include:

*Per informazioni sul calcolo dei crediti, leggi le restrizioni e le tariffe di utilizzo del piano Premium.

Concessione per le API di Google Maps per uso esterno

(siti web pubblici a cui tutti possono accedere gratuitamente) 1.000.000 di crediti per API di Maps*; durata 12 mesi

Concessione per le API di Google Maps per uso interno

(prodotti utilizzati all'interno di un firewall, a cui possono accedere solo utenti autorizzati) 500.000 crediti per API di Maps*; durata 12 mesi

Vuoi fare richiesta? Consulta la guida all'attivazione della concessione per le API di Google Maps su Google per il non profit.

Per ulteriori chiarimenti consulta il Centro assistenza di Google per il non profit.