Aggiunta di legende, loghi e intestazioni in Google Earth con sovrapposizione fissata allo schermo

A volte è utile aggiungere una legenda, un logo, un banner o un'altra immagine al proprio progetto Google Earth. Ad esempio, un logo può comunicare con facilità con gli utenti che hanno aggiunto dati alla mappa e una legenda può aiutare gli utenti a capire il significato dei simboli utilizzati nella mappa. Se hai un logo, una legenda o un altro file di immagine, puoi aggiungerlo al tuo progetto con una sovrapposizione fissata allo schermo nel KML. Questa esercitazione mostra come aggiungere una legenda (o una qualsiasi altra immagine) a Google Earth con le sovrapposizione fissate allo schermo.

Prerequisiti

  • Basi di modifica del codice KML (o voglia di imparare)
  • Editor di testo come Blocco note, Blocco note++, Text Edit o Text Mate
  • È necessario che nel computer in uso sia installata la versione più recente di Google Earth. Scarica la versione più recente qui. (È gratuita).

In questa esercitazione utilizzeremo un esempio del livello della foresta boreale del The PEW Environment Group, che puoi scaricare qui e conoscere grazie a questo post del blog. Una volta aperto il KML, vedrai che contiene diversi livelli di dati, ciascuno dei quali è abbinato a una legenda e a dei loghi. Imparerai ad aggiungere la legenda per il livello "Canada Wetland" mostrato sopra in Google Earth.

In un'altra esercitazione, hai imparato ad aggiungere una sovrapposizione di immagini a Google Earth. Quali sono le differenze tra una sovrapposizione fissata allo schermo e una sovrapposizione di immagini (o al suolo)?

  • Le sovrapposizioni fissate allo schermo sono ancorate allo schermo. Le sovrapposizioni di immagini (al suolo) sono ancorate al suolo.
  • Le sovrapposizioni di immagini (al suolo) possono essere aggiunte con il relativo pulsante sulla barra degli strumenti. Le sovrapposizioni fissate allo schermo sono aggiunte nel codice KML.
  • Negli esempi riportati qui sopra, la legenda e i loghi sono sovrapposizioni fissate allo schermo mentre la mappa della zona acquatica è una sovrapposizione di immagine (al suolo).

Iniziamo!

1. Apri Google Earth.

2. Se hai già creato un file di immagine di una legenda che desideri utilizzare, esegui l'hosting su un sito pubblico o salvala sul tuo desktop.

3. se non hai un file di immagine, utilizza la nostra immagine campione di una legenda, salvata qui. L'immagine della legenda è stata condivisa dal Pew Environment Group ad uso esclusivo di questa esercitazione.

4. Scarica il KML campione (con dati forniti dal Pew Environment Group) da utilizzare durante questa esercitazione e aprilo in Google Earth (scaricalo qui).

Se desideri utilizzare un tuo progetto, puoi aprirlo in Google Earth.

Suggerimento:

  • metti in moto la tua creatività con una legenda personale. Puoi creare una legenda in Adobe Photoshop o in qualunque altro software per l'editing di immagini, o esportare una legenda da ESRI ArcMap in formato .jpg. Utilizza dolo file di immagini in formato .jpg, .png e .gif. Se desideri che la legenda abbia uno sfondo trasparente, salvala in formato .png o .gif, poiché i file .jpg non supportano gli sfondi trasparenti.

Aggiunta di una sovrapposizione fissata allo schermo

1. Una volta aperto il KML in Google Earth, apri un editor di testo come Blocco note, Text Edit o Text Mate.

2. Incolla il seguente testo:

<ScreenOverlay>
<name>Legend: Wetlands</name>
<Icon> <href>YourURL.html</href>
</Icon>
<overlayXY x="0" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="25" y="95" xunits="pixels" yunits="pixels"/>
<rotationXY x="0.5" y="0.5" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<size x="0" y="0" xunits="pixels" yunits="pixels"/>
</ScreenOverlay>

Questo codice KML ti consentirà di aggiungere una sovrapposizione fissata allo schermo al tuo KML.

3. L'immagine della legenda delle zone acquatiche si trova nell'URL seguente:

https://sites.google.com/site/earthoutreachextfiles/file-cabinet/legend_wetlands.png

Nell'editor di testo, copia e incolla l'URL dell'immagine tra i tag HTML per sostituire il testo “YourURL.html”. Il codice KML ora si presenta così:

<ScreenOverlay>
<name>Legend: Wetlands</name>
<Icon> <href>https://sites.google.com/site/earthoutreachextfiles/file-cabinet/legend_wetlands.png</href>
</Icon>
<overlayXY x="0" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="25" y="95" xunits="pixels" yunits="pixels"/>
<rotationXY x="0.5" y="0.5" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<size x="0" y="0" xunits="pixels" yunits="pixels"/>
</ScreenOverlay>

4. Copia questo testo e poi passa alla finestra di Google Earth. Fai clic sulla cartella KML del tuo progetto e seleziona Incolla.

La sovrapposizione fissata allo schermo intitolata "Legend: Wetlands" viene visualizzata nel riquadro Luoghi, come nell'immagine qui di seguito.

La sovrapposizione fissata allo schermo viene visualizzata in Google Earth, come nell'immagine di seguito.

Nell'editor di testo puoi apportare modifiche al nome, al file di immagine al quale si riferisce, alla posizione sullo schermo e alle dimensioni. Se invece sei soddisfatto del risultato, puoi fare clic sulla cartella del progetto e salvare il file KML/KMZ per includere la legenda nel livello KML.

Modifica dell'immagine

1. Per cambiare l'immagine, torna all'editor di testo. Sostituisci l'URL dell'icona con l'URL della nuova immagine con la quale desideri sostituire quella esistente. Se desideri sostituire l'immagine con un file dal desktop, sostituisci l'URL con il percorso del file, ad esempio:

Per utenti Mac

<ScreenOverlay> <name>Legend: Wetlands</name>
<Icon>
<href>/Users/JohnSmith/Partners/Boreal/KML/files/legend_wetlands.png</href>
</Icon>
<overlayXY x="0" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="25" y="95" xunits="pixels" yunits="pixels"/>
<rotationXY x="0.5" y="0.5" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<size x="0" y="0" xunits="pixels" yunits="pixels"/>
</ScreenOverlay>

Per utenti di PC

<ScreenOverlay> <name>Legend: Wetlands</name>
<Icon>
<href>C:\Projects\Partners\Boreal\KML\files\legend_wetlands.png</href>
</Icon>
<overlayXY x="0" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="25" y="95" xunits="pixels" yunits="pixels"/>
<rotationXY x="0.5" y="0.5" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<size x="0" y="0" xunits="pixels" yunits="pixels"/>
</ScreenOverlay>

2. Copia questo testo e poi passa alla finestra di Google Earth. Fai clic sulla cartella KM del tuo progetto e incolla il testo aggiornato. La sovrapposizione fissata allo schermo con la nuova immagine è visualizzata in Google Earth.

3. Puoi modificare il titolo della sovrapposizione fissata allo schermo nel riquadro Luoghi, modificando il testo tra <name></name>.

Modifica della posizione

1. Puoi modificare la posizione della legenda nella finestra di Google Earth modificando le configurazioni Configurazioni <overlayXY> e <screenXY> nel codice KML. Vediamo le configurazioni attuali:

<overlayXY x="0" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="25" y="95" xunits="pixels" yunits="pixels"/>

<overlayXY> specifica un punto sull'immagine di sovrapposizione che corrisponde alle coordinate sullo schermo (<screenXY>).

  • Sono necessari un valore x e un valore y e le unità di misura per tali valori.
  • I valori x e y possono essere specificati con le seguenti unità di misura:
    • Pixel ("pixel"), l'offset dall'angolo in basso a sinistra dell'immagine in pixel
    • Frazioni ("frazioni"), ovvero frazioni dell'immagine, l'offset dall'angolo in basso a sinistra dell'immagine in frazioni (da 0-1)
  • Le posizioni x e y possono essere specificate in modi diversi, ad esempio il valore di x può essere in pixel e quello di y può essere una frazione.
  • L'origine del sistema di coordinate è nell'angolo in basso a sinistra dell'immagine.

Il<screenXY> specifica un punto in relazione all'origine della schermata a cui è collegata l'immagine di sovrapposizione (dal punto <overlayXY> sull'immagine).

  • Sono necessari un valore x e un valore y e le unità di misura per tali valori.
  • I valori x e y possono essere specificati con le seguenti unità di misura:
    • Pixel ("pixel"), l'offset dall'angolo in basso a sinistra dell'immagine in pixel
    • Frazioni ("frazioni"), ovvero frazioni dell'immagine, l'offset dall'angolo in basso a sinistra dell'immagine in frazioni (da 0-1)
  • Le posizioni x e y possono essere specificate in modi diversi, ad esempio il valore di x può essere in pixel e quello di y può essere una frazione.
  • L'origine del sistema di coordinate è nell'angolo in basso a sinistra dell'immagine.

Riguardiamo l'esempio di codice:

<overlayXY x="0" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="25" y="95" xunits="pixels" yunits="pixels"/>

<overlayXY> specifica che il punto dell'immagine di sovrapposizione da associare alla schermata è (0,0), l'angolo in basso a sinistra.

<screenXY> specifica che la posizione in cui deve essere associato il punto sull'immagine di sovrapposizione è 25 pixel sull'asse x e 95 pixel sull'asse y, dall'angolo in basso a sinistra dello schermo.

2. Modifichiamo la posizione della legenda Wetlands e portiamola al centro dello schermo. Torna all'editor di testo. Modifica l'unità di misura per <overlayXY> e <screenXY> su frazioni e associa il punto centrale dell'immagine al punto centrale della schermata. Dopo aver effettuato la modifica, il codice KML dovrebbe essere come segue:

<ScreenOverlay>
<name>Legend: Wetlands</name>
<Icon> <href>https://sites.google.com/site/earthoutreachextfiles/file-cabinet/legend_wetlands.png</href>
</Icon>
<overlayXY x="0.5" y="0.5" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="0.5" y="0.5" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<rotationXY x="0.5" y="0.5" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<size x="0" y="0" xunits="pixels" yunits="pixels"/>
</ScreenOverlay>

3. Copia il codice nell'editor di testo e torna a Google Earth. Incolla il codice nella cartella del tuo progetto. Puoi disattivare i eliminare la legenda aggiunta in precedenza. Ora dovresti visualizzare la legenda Wetlands esattamente al centro della schermata.

Elementi base per il posizionamento della sovrapposizione fissata allo schermo

Per posizionare la tua immagine al centro della schermata di Google Earth...
<overlayXY x="0.5" y="0.5" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="0.5" y="0.5" xunits="fraction" yunits="fraction"/>

Per posizionare la tua immagine nell'angolo in alto a sinistra della schermata di Google Earth...
<overlayXY x="0" y="1" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="0" y="1" xunits="fraction" yunits="fraction"/>

Per posizionare la tua immagine nell'angolo in alto a destra della schermata di Google Earth...
<overlayXY x="1" y="1" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="1" y="1" xunits="fraction" yunits="fraction"/>

Per posizionare la tua immagine nell'angolo in basso a destra della schermata di Google Earth...
<overlayXY x="1" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="1" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>

Per posizionare la tua immagine nell'angolo in basso a sinistra della schermata di Google Earth...
<overlayXY x="0" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>
<screenXY x="0" y="0" xunits="fraction" yunits="fraction"/>

Suggerimenti:

Discussione e feedback

Hai qualche domanda su questa esercitazione? Desideri inviarci i tuoi commenti? Accedi al Gruppo di discussione di Google Earth per il sociale per confrontarti con gli altri utenti.

Argomento successivo