Thrive DC

Fondata nel 1979, l'organizzazione Thrive DC ha come obiettivo prevenire e risolvere il problema dei senzatetto a Washington D.C.

Portata della missione

Small

Settore

Servizi umanitari

Obiettivi

Aumenta l'awareness

Aumenta la produttività e ottimizza le operazioni

Aumenta la tua visibilità

Comunica e collabora in modo efficace

Promuovi il traffico al tuo sito web

Raccolta fondi

Trova sostenitori

Trova, forma ed entra in contatto con i volontari

Prodotto

Google Workspace per il non profit

Google Ad Grants

Diritti d'autore delle foto

Thrive DC

Sito web

https://www.thrivedc.org

La sfida

Il 16,4% della popolazione totale di Washington D.C. vive in povertà1 e i prezzi delle case aumentano di anno in anno. Thrive DC deve agire rapidamente e su vasta scala per ridurre il rischio di aumento del numero di persone senzatetto nel District of Columbia, che attualmente sono 74002.

"Quando si raccolgono 3 milioni di dollari per servire migliaia di pasti all'anno, aiutare le persone a uscire dall'alcolismo, a reinserirsi nella società dopo la detenzione o trovare un lavoro, l'inefficienza non è ammessa. Google per il non profit ci rende più efficienti."

Daniel Meloy, Direttore sviluppo di Thrive DC.

Storia

Una tipica mattinata alla Thrive DC inizia con un'abbondante colazione servita a 150-200 persone, che possono anche usufruire dei servizi di lavanderia e delle docce. Durante la settimana, Thrive DC coordina attività di supporto e consulenza per tossicodipendenti, programmi di reinserimento post-detenzione, un banco alimentare, corsi di formazione professionale, accesso a un laboratorio informatico e un servizio di spedizione per 1000 clienti. Con un team formato da sole 16 persone, ogni anno Thrive DC serve più di 2000 clienti, coordina 2400 volontari, fornisce 160.000 pasti e distribuisce più di 63.500 chilogrammi di cibo tramite la sua dispensa di emergenza.

Le chiavi del loro successo sono un team produttivo, un sistema di gestione dei volontari ben strutturato e un'efficace strategia di raccolta fondi. Quando il nostro team di Google per il non profit ha visitato la sede di Thrive DC a Washington, si è sentito estremamente orgoglioso di vedere i risultati dell'uso dei prodotti Google.

L'efficienza è essenziale per un piccolo team che svolge un lavoro che cambia le vite di migliaia di persone. Google Workspace consente a Thrive DC di aumentare ancora di più la propria produttività. Google Calendar viene usato per assegnare centinaia di volontari a sei programmi diversi ogni settimana e gli eventi vengono codificati per colore per vedere subito quali sono i gruppi che fanno volontariato e quando. Google Drive e Meet rendono più efficiente la collaborazione: "Quando organizziamo il nostro database di volontari, lavoriamo tutti sullo stesso foglio di lavoro di Fogli Google. In due ore abbiamo portato a termine un'attività che avrebbe altrimenti richiesto due settimane", spiega Kira Lanier, Development Manager di Thrive DC. "Se non possiamo riunirci di persona, possiamo comunicare nella nostra chat di gruppo di Hangouts."

"Grazie a Google Workspace, riusciamo a portare a termine il lavoro più velocemente e a dedicare più tempo ad aiutare le comunità."

Kira Lanier, Responsabile sviluppo di Thrive DC


"Servire la comunità" ha un significato molto preciso per Thrive DC. Significa offrire ogni giorno cibo e assistenza a un gruppo di persone vulnerabili, ma anche sviluppare programmi di supporto per aiutare i senzatetto a reinserirsi nella società, diventare autosufficienti, trovare un lavoro e infine tornare a vivere in una casa. Un obiettivo così ambizioso richiede sempre più risorse. La tradizionale raccolta fondi offline è ancora importante per Thrive DC, ma i canali di raccolta fondi tramite direct mail non crescono. Lo strumento online Ad Grants, invece, ha offerto una nuova opportunità di raccolta fondi. "I sostenitori ci conoscono molto meglio grazie alla possibilità di fare pubblicità online gratuitamente. Senza Google non avremmo le risorse per farlo", ha affermato Alicia Horton, Direttore esecutivo. I canali di donazione online di Thrive DC stanno registrando una crescita percentuale a due cifre ogni anno.

Impatto di Google per il non profit

  • Google Workspace ha cambiato drasticamente il metodo di lavoro, di gestione dei volontari, di comunicazione e persino di ricerca di persone di talento dell'organizzazione Thrive DC. Per la prima volta, il team ha assunto un dipendente da remoto. Utilizzando Meet per le videoconferenze e Google Drive per condividere documenti, tutti possono collaborare facilmente e contemporaneamente da diverse località.
  • I servizi senza costi Google Workspace e Ad Grants equivalgono al valore di oltre 1000 appuntamenti medici e 40.000 pasti in più all'anno per i clienti di Thrive DC.
  • Grazie ad Ad Grants:
    • Le donazioni online sono aumentate del 38% dal 2017 al 2018.
    • La visibilità del sito web è aumentata a tal punto che ora Thrive DC riceve un numero tale di richieste di volontariato online da non aver più bisogno di dedicare tempo alle assunzioni. Questo consente di risparmiare 40 giorni di lavoro all'anno e, grazie alle risorse aggiuntive disponibili, Thrive DC può far fronte al costo di 5400 appuntamenti medici per la comunità.

1Fonte: Ufficio del censimento degli Stati Uniti d'America, District of Columbia, Quick Facts, 2017
2Fonte: United States Interagency Council on Homelessness

Scopri come le altre organizzazioni utilizzano Google per il non profit per produrre effetti concreti.