Evita le truffe

No, probabilmente non hai vinto alla lotteria. Non è possibile guadagnare così tanto lavorando da casa. E quell'affare potrebbe essere troppo bello per essere vero.

Il Web può essere davvero straordinario, ma non tutte le persone presenti online hanno buone intenzioni. Di seguito riportiamo tre semplici modi per evitare i truffatori e proteggersi sul Web:

Diffida dagli estranei che promettono regali

I messaggi in cui qualcuno si congratula con te perché sei il milionesimo visitatore di un sito web e ti offre premi (come un tablet) in cambio della compilazione di un sondaggio o i messaggi che promuovono modi semplici e veloci per fare soldi o trovare un lavoro ("diventa subito ricco lavorando da casa tua solo due ore al giorno!") nascondono il più delle volte cattive intenzioni. Se qualcuno ti dice che hai vinto qualcosa e ti chiede di compilare un modulo con i tuoi dati personali, non iniziare neanche a compilarlo. Se inizi a inserire dati nel modulo, tali dati potrebbero essere inviati ai truffatori anche se non premi il pulsante "Invia".

Se ricevi un messaggio da qualcuno che conosci ma che ti sembra strano, l'account della persona in questione potrebbe essere stato compromesso da un criminale informatico che sta tentando di ottenere da te denaro o informazioni, quindi stai attento a come rispondi. Ecco alcune tattiche frequenti: chiederti di inviare urgentemente denaro con la scusa di essere bloccati in un altro Paese o che il cellulare è stato rubato e la persona non può essere chiamata. Nel messaggio potrebbe anche esserti chiesto di fare clic su un link per visualizzare una foto, un articolo o un video, che in realtà ti indirizza a un sito che potrebbe carpire i tuoi dati. Quindi rifletti prima di fare clic.

Fai le tue ricerche

Quando fai acquisti online, fai ricerche sul venditore e diffida da prezzi insolitamente bassi così come diffideresti se comprassi qualcosa in un negozio locale. Esamina con attenzione gli affari online che sembrano troppo belli per essere veri. A nessuno piace essere indotto con l'inganno ad acquistare articoli contraffatti. Chi promette prodotti o servizi costosi generalmente non scontati gratis o con lo sconto del 90%, probabilmente ha cattive intenzioni. Se utilizzi Gmail, nella parte superiore dello schermo potrebbe essere visualizzato un avviso se stai leggendo un'email che secondo il nostro sistema potrebbe essere una truffa. Se trovi questo avviso, pensaci due volte prima di rispondere all'email.

Stai attento alle truffe perpetrate utilizzando il brand Google. Google non gestisce una lotteria. Non addebitiamo costi di formazione per nuovi dipendenti; se ricevi un'email che ti informa che sei stato assunto da Google ma devi pagare un costo di formazione per poter iniziare a lavorare, si tratta di una truffa. Stai attento a chi dichiara di vendere auto utilizzando Google Wallet. Leggi ulteriori informazioni su varie truffe perpetrate utilizzando il brand Google.

In caso di dubbi, vai sul sicuro

Hai una brutta sensazione su un annuncio o un'offerta? Fidati del tuo istinto! Fai clic su annunci o acquista prodotti soltanto da siti che sono sicuri, recensiti e ritenuti attendibili.

Molte piattaforme per gli acquisti online hanno programmi per commercianti/venditori affidabili. In genere questi venditori hanno un timbro di approvazione visibile sui loro profili. Assicurati che il timbro o il certificato sia regolare leggendo le linee guida delle piattaforme di shopping. Se la piattaforma non offre un programma simile, dai un'occhiata al numero e alla qualità delle recensioni sul venditore.

Se hai fatto clic su un annuncio che nasconde insidie o ne hai trovato uno su Google, faccelo sapere per consentirci di prendere provvedimenti.