Programma per il prestito della fotocamera

Termini e condizioni d'uso

Google Inc. gestisce il programma di prestito della fotocamera di Street View (il "Programma") che prevede il prestito di una fotocamera sferica (la "Fotocamera") ai candidati idonei, per l'acquisizione di immagini e il loro caricamento su Google Maps e Street View (il "Servizio"). Per partecipare al programma di prestito della fotocamera di Street View, i partecipanti ("tu" o "il tuo") accettano i seguenti termini (i "Termini e condizioni d'uso"):

Idoneità al Programma:

  1. Candidati idonei. Google esaminerà le domande di partecipazione inviate e determinerà a sua esclusiva discrezione l'idoneità di un candidato al Programma. Saranno prese in considerazione solo le persone che presentano una domanda per conto proprio o per conto di un'organizzazione per la quale sono autorizzate a presentare una domanda.
  2. Candidati non idonei. Non possono partecipare al presente programma persone (a) residenti in paesi sottoposti a embargo USA, (b) residenti abitualmente nei paesi sottoposti a embargo USA, (c) in altro modo interessate dalle leggi e normative vigenti sul controllo delle esportazioni e delle re-esportazioni (d) oppure minori di 18 anni.
  3. Utilizzi aziendali dei nostri servizi. In caso di utilizzo dei nostri Servizi per conto di un'azienda, tale azienda accetta i presenti termini. L'azienda deve tenere indenne e tutelare Google e relativi affiliati, funzionari, agenti e dipendenti da qualsiasi reclamo, causa o azione derivanti da o relativi all'utilizzo dei Servizi o alla violazione dei presenti termini, comprese eventuali responsabilità o spese derivanti da reclami, perdite, danni, azioni legali, sentenze, spese processuali e legali.
  4. Download dell'app per dispositivi mobili. Per partecipare al Programma, l'utente deve prima scaricare l'app Street View per dispositivi mobili (disponibile su Google Play e nell'App Store di Apple iTunes) sul proprio dispositivo. Se non riesce a scaricare l'app Street View, l'utente verrà ritenuto non idoneo per il Programma. Tali Servizi non devono essere utilizzati qualora possano distrarre e causare violazioni del codice della strada o delle leggi sulla sicurezza.

Domanda di partecipazione al Programma:

  1. Consenso. Presentando la domanda di partecipazione al Programma, l'utente acconsente a quanto segue:
    1. L'utilizzo da parte di Google delle informazioni fornite nella domanda di partecipazione per gestire e offrire il Programma, compresa la gestione dei dati di contatto dell'utente per un periodo di tempo ragionevole dopo la fine del prestito, secondo le modalità stabilite nelle Norme sulla privacy di Google;
    2. L'utilizzo da parte di Google, anche in materiali promozionali e di marketing sul Programma, delle informazioni fornite nella domanda di partecipazione; e
    3. La ricezione di email da Google sul Programma all'indirizzo email fornito.
  2. Informazioni di contatto. La domanda di partecipazione dell'utente al Programma deve includere i suoi dati di contatto correnti. Se tali informazioni cambiano dopo aver inviato la domanda, l'utente è tenuto a fornire a Google i dati aggiornati al fine di mantenere l'idoneità al Programma.
  3. Numero di Fotocamere:
    1. La richiesta di prestito è relativa a una sola Fotocamera.
    2. Tuttavia, nella domanda è possibile richiedere il prestito di più di una Fotocamera, che verrà concesso a discrezione di Google.
  4. Logistica e spedizione:
    1. Nella domanda l'utente dovrà fornire un indirizzo di spedizione che corrisponda alla sede dell'attività o al luogo dove risiede. L'utente deve essere autorizzato a ricevere posta a questo indirizzo e deve trovarsi nel paese specificato nella domanda.
    2. L'utente deve attenersi alle istruzioni di Google per la ricezione e la restituzione della Fotocamera.
    3. Google pagherà tutti i costi di spedizione tra Google e l'utente, a condizione che quest'ultimo si attenga alle indicazioni di Google.
  5. Informazioni false. La partecipazione al programma potrebbe venire interrotta se l'utente non rispetta i presenti termini o se Google sta indagando su una sospetta condotta non corretta, tra cui l'indicazione di informazioni false nella domanda.

Se l'utente viene selezionato, si applica quanto segue:

  1. Non è consentito l'utilizzo della fotocamera da parte di altre persone. L'utente dovrà impedire l'uso della Fotocamera a persone interne o esterne alla propria organizzazione. Inoltre, non potrà prestare la Fotocamera a nessun altro durante il periodo del prestito.
  2. Utilizzo al di fuori del paese approvato Se l'utente viaggia con la Fotocamera al seguito, è responsabile per tutti gli eventuali costi e obblighi associati a tale viaggio, compresi quelli relativi a importazione ed esportazione.
  3. Immagini minime. L'utente dovrà utilizzare la Fotocamera per fotografare almeno l'area e l'ambito a cui fa riferimento nella domanda.
  4. Nessun rapporto di lavoro o collaborazione.
    1. L'utente non si dichiarerà dipendente, agente o collaboratore di Google solo in virtù della sua partecipazione al Programma. L'utente dichiarerà chiaramente ai terzi di agire per conto proprio. L'utente riconosce e accetta di non avere alcuna autorità (a eccezione di quanto espressamente indicato nei presenti Termini e condizioni d'uso) per vincolare Google, né per firmare contratti o fare dichiarazioni per conto di Google. L'utente riconosce e accetta che la violazione di questa Sezione causerebbe a Google danni irreparabili e che, in aggiunta a qualsiasi altro rimedio disponibile e fatti salvi i rimedi di Google per violazione di qualsiasi altra Sezione dei presenti Termini e condizioni d'uso, Google può ottenere un provvedimento ingiuntivo immediato per violazione o possibile violazione della presente Sezione.
    2. Se l'utente utilizza la Fotocamera nell'ambito del programma per fotografi certificati, deve rispettare le Linee guida per le vendite e il branding del programma per fotografi certificati.
  5. Legge applicabile e autorizzazioni.
    1. L'utente è tenuto a rispettare (i) le leggi locali quando acquisisce le immagini; e (ii) le norme relative a foto e video di Maps quando carica le immagini su Google tramite l'app Street View.
    2. Laddove possibile, l'utente otterrà da solo le autorizzazioni richieste (ad esempio, i permessi per accedere a una località o scattare foto in tale località), senza l'intervento o l'assistenza di Google.
  6. Proprietà e uso delle immagini.
    1. L'utente è proprietario delle immagini che crea quando utilizza la Fotocamera. Le immagini caricate tramite l'app Street View saranno soggette alle Norme sulla privacy di Google e ai Termini di servizio di Google, compresa la sezione intitolata "I contenuti dell'utente nei nostri Servizi".
    2. L'utente può utilizzare la Fotocamera per realizzare servizi fotografici su commissione di una terza parte. Inoltre, può anche vendere le immagini catturate.
    3. Prima di restituire la Fotocamera a Google, l'utente eliminerà tutte le immagini al suo interno. Google non è responsabile per eventuali immagini lasciate nella Fotocamera.
  7. Durata del prestito.
    1. La durata del prestito è di 45 giorni dalla ricezione della Fotocamera, salvo proroga in conformità a quanto stabilito nella Sottosezione (b).
    2. Prima della fine del periodo di un prestito, Google può contattare l'utente per estenderne la durata. Per determinare se estendere il prestito, Google potrebbe richiedere di fornire ulteriori informazioni, compresa una descrizione:
      1. dell'utilizzo dell'app Street View durante il periodo del prestito, compreso il numero di fotografie scattate e pubblicate; e
      2. dei motivi della richiesta di un ulteriore utilizzo della Fotocamera.
    3. Se Google estende il periodo del prestito, i presenti termini continueranno a essere validi.
    4. L'utente può restituire la Fotocamera in qualsiasi momento durante il periodo del prestito, ma non oltre l'ultimo giorno consentito.
    5. Se l'utente non restituisce la Fotocamera al termine del periodo di prestito, Google può interrompere la partecipazione al Programma e, se del caso, intraprendere altre azioni come la revoca dello stato di Certificato.
  8. Cura della Fotocamera durante il periodo del prestito.
    1. La Fotocamera include: una fotocamera (compresi tutti i materiali forniti dal produttore) e una custodia. In alcuni casi, saranno inclusi anche batterie aggiuntive, un caricabatterie e una scheda MicroSD, un monopiede, un mini treppiede, un treppiede o un supporto per il montaggio su casco.
    2. Una volta ricevuta la Fotocamera, l'utente ne è responsabile. Google è consapevole che le Fotocamere saranno soggette a usura causata dall'utilizzo. L'utente, durante il periodo del prestito, compirà ogni sforzo ragionevole per mantenere la Fotocamera nelle condizioni in cui è stata ricevuta.
    3. Nel caso non sia più possibile utilizzare la Fotocamera durante il periodo del prestito a causa di perdita, furto o rottura dell'attrezzatura, l'utente deve informare immediatamente Google scrivendo all'indirizzo streetview-loan@google.com e descrivere il problema in dettaglio.
      1. Se si stabilisce che l'utente ha danneggiato intenzionalmente o per negligenza la Fotocamera, Google può ritenere l'utente responsabile del danno, conformemente alle leggi vigenti.
      2. Google può inviare, a sua esclusiva discrezione, un prodotto sostitutivo per una Fotocamera danneggiata.
    4. La proprietà o altri diritti relativi alla Fotocamera o a uno qualsiasi degli accessori forniti in dotazione non verranno trasferiti all'utente, fatto salvo il diritto di esserne in possesso e di utilizzarli in conformità ai presenti termini, inclusi i diritti di proprietà intellettuale o sui contenuti a cui si accede tramite il programma. Questi termini non concedono il diritto d'uso di marchi o loghi utilizzati nei Servizi di Google.
  9. Utilizzo a esclusivo rischio dell'utente; esonero da ogni responsabilità. L'utente utilizza la Fotocamera a suo unico rischio, secondo quanto disposto nella Sezione 20. L'utente terrà indenne Google per danni alla proprietà o alla proprietà di terze parti durante l'utilizzo e il trasporto della Fotocamera da parte dell'utente.
  10. DISCLAIMER.
    1. A ECCEZIONE DI QUANTO ESPRESSAMENTE INDICATO IN QUESTI TERMINI, NÉ GOOGLE NÉ I SUOI FORNITORI O DISTRIBUTORI FANNO PROMESSE SPECIFICHE SULLA FOTOCAMERA O SUL PROGRAMMA. AD ESEMPIO, NON FORNISCONO NESSUNA GARANZIA SU FUNZIONI SPECIFICHE DELLA FOTOCAMERA O SULLA SUA AFFIDABILITÀ, DISPONIBILITÀ O IDONEITÀ ALLE ESIGENZE DELL'UTENTE. LA FOTOCAMERA VIENE FORNITA "COSÌ COME È".
    2. IN ALCUNE GIURISDIZIONI VENGONO FORNITE DETERMINATE GARANZIE O CONDIZIONI, COME LA GARANZIA IMPLICITA DI COMMERCIABILITÀ, L'IDONEITÀ PER UNO SCOPO SPECIFICO, LA CONFORMITÀ ALLA DESCRIZIONE E LA NON VIOLAZIONE. NELLA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE, VIENE ESCLUSA QUALSIASI GARANZIA.
  11. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ
    1. QUANDO PERMESSO DALLA LEGGE, GOOGLE E I SUOI FORNITORI E DISTRIBUTORI NON SARANNO RESPONSABILI DI PERDITE DI PROFITTI, ENTRATE O DATI, PERDITE FINANZIARIE O DANNI INDIRETTI, SPECIALI, CONSEQUENZIALI, ESEMPLARI O PUNITIVI.
    2. NEI LIMITI CONSENTITI DALLA LEGGE, LA RESPONSABILITÀ TOTALE DI GOOGLE E DEI SUOI FORNITORI E DISTRIBUTORI PER EVENTUALI RECLAMI AI SENSI DEI PRESENTI TERMINI, COMPRESI PER LE GARANZIE IMPLICITE, È LIMITATA AL VALORE DELLA FOTOCAMERA.
    3. IN OGNI CASO, GOOGLE E I SUOI FORNITORI E DISTRIBUTORI NON SARANNO RESPONSABILI DI EVENTUALI PERDITE O DANNI NON RAGIONEVOLMENTE PREVEDIBILI.
    4. NULLA NEI PRESENTI TERMINI ESCLUDE O LIMITA LA RESPONSABILITÀ DI GOOGLE (DERIVANTE DA QUALSIVOGLIA CAUSA, COMPRESA LA NEGLIGENZA) IN RELAZIONE A: (I) DECESSO O INFORTUNIO PERSONALE CAUSATO DA NEGLIGENZA DI GOOGLE O DEI SUOI DIPENDENTI O AGENTI; (II) FRODE O DICHIARAZIONE FRAUDOLENTA; E (III) ALTRE RESPONSABILITÀ CHE, PER LEGGE, NON POSSANO ESSERE ESCLUSE O LIMITATE.
  12. Legislazione vigente. I tribunali di alcuni paesi non applicano le leggi della California, USA, ad alcuni tipi di controversie. Se l'utente risiede in uno dei paesi in cui viene esclusa l'applicazione della legge della California, USA, per le controversie inerenti ai presenti termini verranno applicate le leggi vigenti nel suo paese di residenza. Altrimenti, in caso di eventuali controversie derivanti dai presenti termini o Servizi, oppure a essi correlate, l'utente accetta che vengano applicate le leggi della California, USA, a prescindere dalle relative norme di diritto internazionale privato. Analogamente, se i tribunali del paese dell'utente non consentono di riconoscere la giurisdizione dei tribunali della contea di Santa Clara, California, USA (e di riconoscerli come sede del processo), per tali controversie correlate ai presenti termini verrà ritenuta valida la sede del processo o la giurisdizione locale dell'utente. In caso contrario, tutti i reclami derivanti dai presenti termini o servizi oppure a essi correlati verranno affrontati esclusivamente nei tribunali federali o statali della contea di Santa Clara, California, USA, e Google e l'utente acconsentono alla giurisdizione personale in tali tribunali. I presenti termini regolano il rapporto tra Google e l'utente e non danno luogo ad alcun diritto di terze parti beneficiarie. Se l'utente non rispetta i presenti termini e Google non prende provvedimenti immediati, non significa che Google rinunci ai propri eventuali diritti (ad esempio al diritto di prendere provvedimenti in futuro). Qualora uno specifico termine si rivelasse inapplicabile, tale inapplicabilità non si estenderà agli altri termini.
  13. Informazioni sui presenti termini. I presenti termini o altri termini aggiuntivi applicabili al Programma possono essere modificati da Google. I termini devono essere consultati regolarmente. Le comunicazioni relative alle modifiche dei termini saranno pubblicate su questa pagina. Le modifiche non sono retroattive e saranno effettive non prima di quattordici giorni dalla loro pubblicazione. Tuttavia, le modifiche apportate per motivi legali avranno effetto immediato. Se l'utente non accetta i termini modificati, deve interrompere la partecipazione al Programma.