Termini di servizio aggiuntivi di Google Maps/Google Earth

Ultima modifica: 31 marzo 2020

Per utilizzare Google Maps/Google Earth, l'utente deve accettare (1) i Termini di servizio di Google e (2) i presenti Termini di servizio aggiuntivi di Google Maps/Google Earth (i "Termini di servizio aggiuntivi di Maps/Earth"). I Termini di servizio aggiuntivi di Maps/Earth incorporano per riferimento le Note legali relative a Google Maps/Google Earth e alle API di Google Maps/Google Earth.

L'utente è tenuto a leggere con attenzione ognuno di questi documenti. Collettivamente, questi documenti sono definiti "Termini" e stabiliscono ciò che l'utente può aspettarsi da Google in relazione all'utilizzo dei nostri servizi e cosa Google si aspetta dall'utente.

Sebbene non facciano parte di questi Termini, invitiamo l'utente a leggere le nostre Norme sulla privacy per comprendere meglio le sue facoltà in relazione a come aggiornare, gestire, esportare ed eliminare le sue informazioni.

  1. Licenza. A condizione che l'utente si adegui ai presenti Termini, i Termini di servizio di Google gli concedono una licenza per l'utilizzo di Google Maps/Google Earth, incluse le funzionalità che consentono all'utente medesimo quanto segue:

    1. visualizzare e annotare mappe;

    2. creare file KML e livelli di mappe; e inoltre

    3. mostrare pubblicamente contenuti con la corretta attribuzione online, tramite video e sulla stampa.

    L'utente, per ulteriori dettagli su cosa nello specifico gli sia consentito con Google Maps/Google Earth, può consultare la pagina dedicata alle autorizzazioni per l'utilizzo di Google Maps, Google Earth e Street View.

  2. Condotta non consentita. La concessione all'utente della licenza per l'utilizzo di Google Maps/Google Earth è condizionata al rispetto da parte sua delle disposizioni di cui alla presente Sezione 2. Durante l'uso di Google Maps/Google Earth, l'utente non può effettuare (né può consentire a chi agisca per suo conto di effettuare) le seguenti operazioni:

    1. ridistribuire o vendere qualsiasi componente di Google Maps/Google Earth oppure creare un nuovo prodotto o servizio basato su Google Maps/Google Earth (a meno che non utilizzi le API di Google Maps/Google Earth in conformità con i relativi termini di servizio);

    2. copiare i contenuti, a meno che ciò non gli sia consentito in base alle autorizzazioni relative all'utilizzo di Google Maps, Google Earth e Street View o alle leggi applicabili in materia di proprietà intellettuale (incluso il principio di "fair use");

    3. eseguire download di massa o creare feed collettivi dei contenuti (o consentire a chiunque altro di farlo);

    4. utilizzare Google Maps/Google Earth per creare o integrare altri set di dati correlati alla mappatura (tra cui set di dati per mappatura o navigazione, database di schede di attività commerciali, mailing list o elenchi di telemarketing) da sfruttare per un servizio sostitutivo o sostanzialmente simile a Google Maps/Google Earth; oppure

    5. utilizzare qualsiasi componente di Google Maps/Google Earth con prodotti o servizi di terzi, finalizzati o correlati alla navigazione in tempo reale o al controllo autonomo del comportamento del veicolo, se non attraverso una funzionalità specifica fornita da Google come Android Auto.

  3. Condizioni effettive; Assunzione di rischio. Utilizzando i dati delle mappe, le informazioni sul traffico, le indicazioni stradali e altri contenuti di Google Maps/Google Earth, l'utente potrebbe riscontrare differenze tra le condizioni effettive e quelle indicate nei risultati della mappa e nei contenuti in genere; è quindi tenuto a esercitare il proprio giudizio indipendente nell'utilizzo di Google Maps/Google Earth, che avviene esclusivamente a suo rischio. L'utente è responsabile, in qualsiasi momento, della propria condotta e delle sue eventuali conseguenze.

  4. Contenuti dell'utente in Google Maps/Google Earth. I contenuti caricati, inoltrati, archiviati, inviati o ricevuti tramite Google Maps/Google Earth da parte dell'utente sono soggetti ai Termini di servizio di Google, compresa la licenza inclusa nella sezione rubricata "Autorizzazione a utilizzare i contenuti dell'utente". Tuttavia, i contenuti che rimangano archiviati esclusivamente sul dispositivo personale dell'utente (come i file KML memorizzati in locale) non vengono caricati su Google o inoltrati a quest'ultima e non sono quindi soggetti a tale licenza.

  5. Utenti governativi. In caso di utilizzo di Google Maps/Google Earth da parte dell'utente per conto di un ente governativo, si applicano i seguenti termini:

    1. Legislazione vigente.

      1. La sezione dei Termini di servizio di Google dedicata alla legislazione vigente e alla sede del processo non si applica a enti governativi municipali o statali negli Stati Uniti e nell'Unione Europea.

      2. Per gli enti governativi federali degli Stati Uniti, la sezione dei Termini di servizio di Google dedicata alla legislazione vigente e alla sede del processo viene sostituita da quanto segue:

        "I presenti Termini sono regolati dalle leggi degli Stati Uniti d'America e verranno interpretati e applicati in conformità a queste ultime, con esclusione delle norme in materia di conflitto di leggi. Solo nei limiti consentiti dalla legge federale: (A) in assenza di norme federali applicabili, si applicano le leggi dello Stato della California (con esclusione delle normative statali in materia di conflitto di leggi); e (B) eventuali controversie derivanti dai presenti Termini o da Google Maps/Google Earth, oppure a questi collegate, dovranno essere discusse esclusivamente presso i tribunali federali della Contea di Santa Clara, California; le parti accettano la giurisdizione personale di tali tribunali."

    2. Diritti limitati del Governo degli Stati Uniti. L'utilizzo o l'accesso a Google Maps e Google Earth da parte del Governo degli Stati Uniti o per suo conto, sono soggetti alle disposizioni di cui alla sezione dedicata ai diritti limitati del governo degli Stati Uniti nella pagina relativa alle note legali relative a Google Maps/Google Earth.